Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Era stato anche presidente dell'Ulss e dell'Oridne degli avvocati

ADDIO A VITTORINO PAVAN, SINDACO DI TREVISO TRA ANNI '80 E '90

L'ex esponente Dc si è spento a 94 anni


TREVISO - E' stato il penultimo sindaco di Treviso nella Prima Repubblica. Si è spento ieri, nella sua casa in città, Vittorino Pavan. Aveva 94 anni.
Nativo di Possagno, Vittorio all'anagrafe, ma da tutti conosciuto con il diminutivo, tanto da averlo infine fatto registrare anche sui documenti, da anni ormai si era ritirato a vita privata, dopo aver ricoperto prestigiosi incarichi nella vita pubblica cittadina. Esponente della Democrazia cristiana fin dal secondo dopoguerra, era stato sindaco dal 1988 al 1992. Per un decennio, dal 1980 al 1990, aveva guidato come presidente l'Uls di Treviso, dopo essere stato in precendenza presidente dell'ospedale dal 1965 al 1977 e, ancor prima, consigliere. Negli anni Sessanta era stato al timone delle Acli. Avvocato di professione, aveva anche presieduto l'Ordine provinciale per dodici anni.
Il fratello Agostino, deputato e fondatore della Cisl nella Marca, era scomparso sei anni fa.
Vittorino Pavan lascia la moglie Graziana Bastianon, di un anno più giovane, i funerali si celebreranno martedì alle 10, nella chiesa di San Nicolò.
Alla famiglia ha espresso le condoglianze, a nome della giunta e di tutta l'amministrazione comunale, l'attuale sindaco di Treviso, Mario Conte. "Vittorino Pavan è stato il Sindaco della mia infanzia - sottolinea il primo cittadino -. Ricordo con nostalgia quando, con la fascia tricolore, veniva a farci visita a scuola per l’inizio dell’anno e noi bambini vedevamo quell’uomo distinto e gentile come un punto di riferimento. Ho avuto poi modo di apprezzarne l’eleganza, il rigore, l’integrità e lo spessore morale. La città di Treviso deve essere orgogliosa di aver avuto un sindaco come lui".