Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/296 - CAMPI/22: GOLF CLUB ACQUASANTA

Alle porte di Roma, il più antico "green" d'Italia


ROMA - Ha oltre un secolo il Golf Acquasanta, è il più antico d’Italia, è prestigioso, ha segnato l'inizio del golf in Italia. Siamo nel 1885 quando alcuni amici inglesi pensano di realizzarlo. Trovano quella posizione superba che odora di eucalipto e di pino marittimo ai...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La cerimonia alle 10 al Tempio di San Nicolò

DOMANI L'ADDIO A VITTORINO PAVAN

Dalle 8,30 la camera ardente al Cà Foncello


TREVISO. Domani martedì 6 novembre, prima dei funerali, la salma dell’avvocato Vittorino Pavan sarà esposta nella chiesa dell’obitorio dell’Ospedale Ca’ Foncello. Amici, colleghi e cittadini potranno accedere dalle ore 8.30. La camera ardente rimarrà aperta fino al trasferimento del feretro nella Tempio Monumentale di San Nicolò dove alle 10.00 saranno celebrate le esequie.

La Direzione aziendale ha disposto la camera ardente nella chiesa come segno di omaggio ad una figura storica della sanità trevigiana, a cui è legato in particolare lo sviluppo ed il progresso del nostro ospedale.

Consigliere d’amministrazione già dal 1957, Vittorino Pavan è stato eletto alla presidenza dell’Ospedale nel 1965. Rimasto in carico fino al 1977, è tornato alla guida dell’ente dal 1980 al 1990 come presidente dell’allora Ulss 10. In tutti questi anni non ha mai mancato di testimoniare il suo attaccamento alla grande famiglia della sanità trevigiana. Famiglia che oggi rende omaggio alla sua memoria.