Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PI┘ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La cerimonia alle 10 al Tempio di San Nicol˛

DOMANI L'ADDIO A VITTORINO PAVAN

Dalle 8,30 la camera ardente al CÓ Foncello


TREVISO. Domani martedì 6 novembre, prima dei funerali, la salma dell’avvocato Vittorino Pavan sarà esposta nella chiesa dell’obitorio dell’Ospedale Ca’ Foncello. Amici, colleghi e cittadini potranno accedere dalle ore 8.30. La camera ardente rimarrà aperta fino al trasferimento del feretro nella Tempio Monumentale di San Nicolò dove alle 10.00 saranno celebrate le esequie.

La Direzione aziendale ha disposto la camera ardente nella chiesa come segno di omaggio ad una figura storica della sanità trevigiana, a cui è legato in particolare lo sviluppo ed il progresso del nostro ospedale.

Consigliere d’amministrazione già dal 1957, Vittorino Pavan è stato eletto alla presidenza dell’Ospedale nel 1965. Rimasto in carico fino al 1977, è tornato alla guida dell’ente dal 1980 al 1990 come presidente dell’allora Ulss 10. In tutti questi anni non ha mai mancato di testimoniare il suo attaccamento alla grande famiglia della sanità trevigiana. Famiglia che oggi rende omaggio alla sua memoria.