Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/262: LA PRIMA VOLTA DEL MASTERS IN ROSA

Sfida tra le migliori 72 dilettanti sul mitico Augusta National


AUGUSTA - Si tratta di un evento storico per il golf femminile: per la prima volta il Masters in rosa.A giocare all’Augusta National, il mitico percorso voluto da Bobby Jones, sono le migliori 72 dilettanti del mondo. Tra loro, quattro azzurre: Virginia Elena Carta, Caterina Don, Alessandra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/261: IL RITORNO DELLA TIGRE

Tiger Woods trionfa nel Mastersdi Augusta


AUGUSTA - Questo è il primo Major stagionale, il più ambito. Ha luogo nella consueta cornice dell’Augusta National, in Georgia, quel percorso tanto voluto dal mitico campione Bobby Jones. In Campo è presentela crema dei professionisti,i migliori giocatori del mondo, e tra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/260: WGC, L'ÉLITE MONDIALE SI SFIDA IN MATCH PLAY

Vittoria a Kisner, ottimo terzo Francesco Molinari


AUSTIN (TEXAS) - È il secondo dei quattro eventi stagionali del World Golf Championship, le cui gare sono di livello inferiore solo ai major. Il WGC -Dell Technologies Match Play che si gioca in Texas sul percorso dell’Austin CC, è di spessore assoluto: nel field sono stati...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nel mese di novembre quattro concerti a Oderzo

DONNE E MUSICA: AL VIA I PLUGLESS THURSDAYS

Si inizia giovedi 8 con la cantautrice Chiara Petronella


ODERZO. E' declinata al femminile la nuova edizione dei Plugless Thursdays, il calendario di concerti del pub Biber Public House di Oderzo, organizzato con il supporto dei ragazzi dell'ormai ex associazione culturale Spazio Zero e, per questa occasione, anche da OttoEventi, progetto WAV e PipaPop Records. A risuonare, nel raccolto e accogliente spazio del locale opitergino, sarà la musica di quattro notevoli giovani artiste. Si inizia l'8 novembre con la cantautrice Chiara Patronella che presenterà il suo nuovo progetto solista. Si prosegue giovedì 15 con le sonorità psichedeliche e sconfinate dell'italo americana Emma Grace. Giovedì 22 novembre a riecheggiare sarà sarà la potente voce della cantautrice Martae. Infine, la rassegna si concluderà giovedì 29 con la delicata musica di Sybell. Quattro serate di celebrazione del mondo femminile, ma non solo. I concerti saranno infatti l'occasione per portare all'attenzione del pubblico quattro temi che riguardano le donne: la violenza sulle donne, il tumore al seno, la sindrome pcos (ovaio policistico), i disturbi alimentari. Ciò per dimostrare come anche nelle difficoltà si possa avere il sorriso. “ Le donne hanno infinite forme. Ma per motivi che hanno origini remote si tende ancora a dare dei giudizi: infatti ci si continua a stupire se una donna viaggia nel cosmo o riceve un premio Nobel per la fisica. - afferma Mauro Scocco, direttore artistico della rassegna Pink plugless Thursdays - Quando a una donna capita un avvenimento molto brutto, l'energia con cui lo affronta è grande e diversa da quella degli uomini. E' una forza che appartiene alle donne, come se fossero sempre state abituate a convivere con la battaglia: qualcosa che imparano da subito, per combattere contro gli stereotipi e i pregiudizi. Le donne possono farti sorridere, e addirittura ridere, mentre parlano di cose pesanti. Trasformano temi opprimenti in una festa leggera. In queste quattro serate celebriamo questa attitudine: celebriamo il coraggio che genera i sorrisi, celebriamo il coraggio che permette di vivere."