Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/286: L'OPEN D'ITALIA PER LA PRIMA VOLTA PARLA AUSTRIACO

All'Olgiata si impone Bernd Wiesberger, sotto tono Chicco Molinari


ROMA - Eccoci giunti al più grande appuntamento italiano dell’anno con il Golf: la 76esima edizione dell’OPEN D’ITALIA. A ospitarla è l’Olgiata Golf Club di Roma,nel percorso di gara, par 71, su quei terreni dove pascolava Ribot; un Open da gustare dalla...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/285: JON RAHM PROFETA IN PATRIA

L'iberico trionfa per la seconda volta nell'Open di Spagna


MADRID - L’European Tour arriva in Spagna, fa tappa al Club de Campo di Madrid, dove si disputa il Mutuactivos Open de España, una settimana prima dell’evento italiano. Sette sono gli azzurri in gara, tutti tesi a trovare il ritmo da dimostrarepoi a Roma, per l’Open...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/284: TURKISH AIRLINES CUP, RAFFINATA PROMOZIONE SPORTIVA

La tappa veneta del torneo voluto dalla compagnia aerea


ASOLO -  Una raffinata giornata, questo torneo di Golf amatoriale. È la tappa veneziano del Campionato che Turkish Airlines promuove nei quattro Continenti. È di qualificazione, introduttivo al gran finale che verrà disputato a Belek, in Turchia, dal prossimo sabato 2 alla...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Valentina Cremona rieletta alla guida del gruppo di Confcommercio

IL TERZIARIO DI MARCA È SEMPRE PIÙ ROSA: 4 IMPRSE SU 10 AL FEMMINILE

"Siamo in crescita, ora dobbiamo contare di più"


TREVISO - Sono tante, in aumento e, ora, chiedono di contare di più. Le imprese al femminile costituiscono il 40% dell’intero settore del commercio, del turismo e dei servizi nella Marca: oltre 30mila realtà su circa 71mila totali.
E negli ultimi mesi sono tornate a crescere: più 3% nel primo semestre dell'anno. "Un segnale molto positivo – spiega Valentina Cremona, presidente del gruppo Terziario Donna di Confcommercio Treviso, che rappresenta più di tremila associate – Perché è uno delle pochissime voci, in questo ambito, ad aumentare e perché rappresenta un’inversione di tendenza dopo diversi anni di flessione. Un segnale di dinamismo: le imprenditrici si mettono in gioco e ottengono risultati, pur con tutte le difficoltà, in primis quelle legate alla conciliazione famiglia- lavoro”.
Questa forza in rosa, tuttavia, riconoscono le stesse protagoniste, non trova una rappresentanza adeguata negli organismi di categoria, a partire dalla stessa Confcommercio.
L’assemblea di Terziario Donna ha riconfermato al vertice Valentina Cremona, peri prossimi cinque anni ed ha eletto il consiglio che la affiancherà, composto da imprenditrici di vari comparti e proveninti da tutta la provincia: Paola Piva, Anna Nardi, Stefania Tracchi, Mara Caramel, Lucia Naclerio, Francesca Carola, Francesca Prizzon, Fiamma Polin, Maria Beatrice Paludetti.
A sancire il loro impegno, le imprenditrici del terziario hanno anche presentato un manifesto in cui hanno riassunto valori e obiettivi della loro visione del fare impresa, simboleggiati da alcune parole chiave: etica, benessere, legalità, parità, leadership.