Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/315: I CIRCOLI FINALMENTE RIAPRONO

Massima attenzione, ma non c'è ambiente più salutare dei campi


MARTELLAGO - Era tempo, sono tanti i golfisti che attendevano questo momento, desiderosi di ritrovare il benessere fisico, hanno ora il morale risollevato. Questa disciplina è pronta a ripartire, meglio di tante altre, la sua pratica è essa stessa anti Covid. Non prevede...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/314 - CAMPI/26: IL GOLF CLUB AL LIDO

Agli Alberoni, il primo campo del Veneto ispirato da Henry Ford


VENEZIA - Golf al Lido, Alberoni. Parliamo del Campo di Golf che nasce nel 1928, il primo nel Veneto. Il posto dove sorge è fascinoso: una lingua di terra tra mare e laguna, un po' complicato da raggiungere. Ma qui non è applicabile il detto “per aspera ad astra”,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/313- CAMPI/25: IL GOLF CLUB DONNAFUGATA

In Sicilia, un gioiello in cerca di rilancio


RAGUSA - Un gioiello italiano del Golf in ginocchio, un’eccellenza italiana che sta scomparendo. Civico 194 di Contrada Piombo, nel Ragusano. Immerso nella macchia mediterranea, laborioso arrivarci, un angolo di Sicilia affascinante. Le terre di Tomasi di Lampedusa, il Gattopardo, Intriso di...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'intervento riguarda il centro di Premaor

MIANE: NUOVO LOOK PER LA PIAZZA

Il comune ha stanziato 77mila euro


MIANE. L’Amministrazione di Miane rifà il look alla piazza centrale di Premaor e riqualifica in generale tutta la zona, incluse le vie Bierti e Grandola per migliorarne la sicurezza stradale e la fruibilità. Per farlo, ha stanziato in tutto 77.000 euro, di cui 31.550 frutto di un contributo regionale; l’intervento sulla piazza è stato preceduto dalla sostituzione delle tubature dell’acquedotto a cura di Ats.

“Tutto questo – specifica il sindaco Angela Colmellere – rientra nella nostra volontà di garantire anche alle frazioni un’attenzione forte agli spazi di aggregazione, sempre con un occhio alla sicurezza stradale. I lavori sono già iniziati: manteniamo così una promessa ed un impegno, con i fatti”.

L’intervento sulla piazza centrale di Premaor riguarda un’area attualmente adibita a parcheggio. La nuova Piazza Emigranti, a lavori ultimati, avrà 8 stalli per la sosta di auto (uno speciale per persone con disabilità) e 3 per moto. “Per promuovere una mobilità urbana sostenibile – specifica Colmellere – abbiamo previsto anche l’installazione di due colonnine di ricarica, una per bici e una per auto elettriche. Particolare cura è stata posta alla scelta degli elementi di arredo urbano e verde. Verranno infatti piantumate nella nuova Piazza alcune essenze arboree locali e studiati particolari accorgimenti architettonici per rendere l’opera maggiormente funzionale, visto il passaggio di mezzi pubblici nell’area”.

Nell’ottica del miglioramento e della sicurezza stradale si interverrà anche in via Grandola e via Bierti, attualmente a doppio senso, che verranno convertite a senso unico destinando una corsia a posti auto in linea. Con tale soluzione si otterranno 25 stalli aggiuntivi rispetto ad oggi.