Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/318: SI TORNA A GIOCARE AL CHARLES SCHWAB CHALLENGE

Riparte il Pga Tour con un field da grandi occasioni


FORT WORTH (USA) - Era tempo, i professionisti mordevano il freno! Si gioca al Colonial National Invitation Tournament, che per sponsorizzazione dal 2019 si chiama Charles Schwab Challenge. È un torneo di golf del PGA Tour, che ogni anno, a maggio, ha luogo presso il Colonial Country, a Fort...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/317- CAMPI/27: IL GOLF CLUB ANTOGNOLLA

Nella verde Umbria alcune delle 18 buche più impegnative d'Italia


PERUGIA - Oggetto di piani molto ambiziosi, il Golf umbro Antognolla, con il suo resort, è destinato a diventare una perla del Golf in Italia. Avevo avuto il piacere di visitarlo molto tempo fa, era il 2011, e ancora ricordo la competizione cui ho partecipato in quell’ambiente, che nel...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

1100 euro pro alluvionati dall'evento organizzato alla chiesa di Col San Martino

GRANDE GENEROSITÀ AL CONCERTO DEI SOLISTI DI RADIO VENETO UNO

I fondi già consegnati al Presidente della Pro Loco Luciano Stival


TREVISO - Una serata di musica classica da ricordare: la cultura una volta di più ha confermato di essere un potente mezzo anche di solidarietà. Incredibile infatti è stata la risposta del numerosissimo pubblico presente venerdì nella Chiesa dell'Annunciazione di Col S. Martino per il Concerto de "I Solisti di Radio Veneto Uno", organizzato in occasione della celebrazione del patrono San Martino, per raccogliere fondi da devolvere agli alluvionati del Bellunese. In origine avrebbe dovuto essere l'inizio della raccolta di fondi per il restauro dei grandi affreschi di Guido Cadorin, uno dei massimi esponenti del primo '900, nella volta della chiesa, coperti da decenni. L'emergenza-alluvione ha poi motivato il cambio di destinazione dell'iniziativa. I presenti hanno risposto concretamente e soprattutto generosamente, i contributi sono confluiti negli appositi contenitori alle uscite della chiesa, aperti subito dopo il concerto alla presenza del Parroco di Col San Martino Don Carlo Maccari, del Presidente della Pro Loco Luciano Stival, del Direttore d'orchestra Maestro Giorgio Sini e del Direttore di Radio Veneto Uno Roberto Ghizzo,dei professori dell'orchestra e dei coristi della chiesa dell'Annunciazione. Grande soddisfazione nell'aver constatato che nei contenitori gli spettatori non avevano lesinato in generosità: la somma raccolta è stata di ben 1.100 euro. Soldi che sono stati subito affidati al Presidente Stival, il quale personalmente provvederà quanto prima a farli avere nei territori bellunesi più colpiti.