Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/244: AUSTRALIA E SUD AFRICA OPEN, DEBACLE AZZURRA

Italiani sottotono negli ultimi due tornei prima delle festività


TREVISO - Due tornei di rilievo dell’European Tour, prima di una breve pausa.  Ad Albany, New Providence, organizzato in combinata tra European Tour e PGA of Australia, si è giocato l’Isps Anda. sul percorso del Royal Pines (par 72) a Benowa, nel Queensland. Montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/243: IN AUSTRALIA LA COPPA DEL MONDO A SQUADRE

Vince il Belgio, sesta la coppia azzurra Pavan - Paratore


MELBOURNE - Ancora nel clamore del trionfo di Francesco Molinari alla Race To Dubai, i giocatori azzurri sono chiamati a un altro importante appuntamento. A Melbourne, si gioca la 59ª edizione della Isps Handa Melbourne World Cup of Golf, la Coppa del Mondo a squadre che ha luogo al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/242: SENZA SOSTA, L'EUROPEAN TOUR RIPARTE DA HONG KONG

La prima tappa della nuova stagione all'anglo-indiano Aaron Rai


HONG KONG - Ancora in aria il fragore per il successo di Francesco Molinari, l’European Tour riparte subito per la nuova stagione 2019, come di consueto in anticipo sull’anno solare. Riprende appena una settimana dopo la conclusione del precedente torneo a Dubai, dove Francesco Molinari...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Treviso e Belluno tra le dieci province con la minor incidenza

REDDITO DI CITTADINANZA, NON PER LE FAMIGLIE VENETE

Ne beneficerebbero meno del 6% delle famiglie


TREVISO - Il reddito di cittadinanza non riguarderà il Veneto. O meglio lo farà solo in minima parte: potrebbe beneficiarne meno del 6 per cento delle famiglie residenti in regione. Treviso è la nona provincia su 110 italiane per minor incidenza della nuova misura di sostegno alla povertà: potrebbe accedervi il 5,1% dei nuclei familiari. Ancora meno a Belluno: appena 3.100 famiglie destinatarie, il 3,3% della popolazione.
La conferma arriva da un’analisi pubblicata dal Sole 24 Ore. I dettagli sul reddito di cittadinanza non sono ancora noti, ma secondo quanto annunciato dal M5S, principale sostenitore del provvedimento, dovrebbero interessare le famiglie con un reddito complessivo Isee fino a 9.360 euro annui. In base ai dati Istat, in Italia rientrerebbero in questa soglia poco più di 2 milioni e mezzo di gruppi familiari. La metà al Sud: in Campania abita in 15,3% dei beneficiari su scala nazionale, in Sicilia il 13,4. In provincia di Crotone, più di una famiglia su quattro (quasi il 28%) potrebbe contare sul reddito di cittadinanza, in quelle di Napoli e di Palermo più di una su cinque.
Al polo opposto, le aree con il tasso più ridotto sarebbero Bolzano (2,3% del totale dei residenti) e Sondrio (3,3 come appunto Belluno).
Se confermati, in Veneto rispetterebbero i requisiti circa 120.400 famiglie, il 5,8% del totale, pari al 4,7 dell’intera platea nazionale. In Trentino Alto Adige la quota più bassa in tutto il Belpaese: 3,1 per cento, poco più elevata la percentuale in Friuli Venezia Giulia: 7,8.

Nel link il commento di Cinzia Bonan, segretaria confederale della Cisl Belluno Treviso.