Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/261: IL RITORNO DELLA TIGRE

Tiger Woods trionfa nel Mastersdi Augusta


AUGUSTA - Questo è il primo Major stagionale, il più ambito. Ha luogo nella consueta cornice dell’Augusta National, in Georgia, quel percorso tanto voluto dal mitico campione Bobby Jones. In Campo è presentela crema dei professionisti,i migliori giocatori del mondo, e tra...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/260: WGC, L'ÉLITE MONDIALE SI SFIDA IN MATCH PLAY

Vittoria a Kisner, ottimo terzo Francesco Molinari


AUSTIN (TEXAS) - È il secondo dei quattro eventi stagionali del World Golf Championship, le cui gare sono di livello inferiore solo ai major. Il WGC -Dell Technologies Match Play che si gioca in Texas sul percorso dell’Austin CC, è di spessore assoluto: nel field sono stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/259: AL VIA LA NUOVA STAGIONE DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Come di consueto l'Aigg apre il campionato 2019 al Marco Simone


ROMA - La primavera era già esplosa, quando siamo andati a Roma per l’avvio del tour dei giornalisti golfisti. Alla prima giornata di tappa, però, abbiamo preso la pioggia. Come di consueto, il primo incontro era al Marco Simone Golf & Country Club, alle porte di Roma, che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 
ASCOLTA IL SERVIZIO ON-LINEAscolta la notizia

Treviso e Belluno tra le dieci province con la minor incidenza

REDDITO DI CITTADINANZA, NON PER LE FAMIGLIE VENETE

Ne beneficerebbero meno del 6% delle famiglie


TREVISO - Il reddito di cittadinanza non riguarderà il Veneto. O meglio lo farà solo in minima parte: potrebbe beneficiarne meno del 6 per cento delle famiglie residenti in regione. Treviso è la nona provincia su 110 italiane per minor incidenza della nuova misura di sostegno alla povertà: potrebbe accedervi il 5,1% dei nuclei familiari. Ancora meno a Belluno: appena 3.100 famiglie destinatarie, il 3,3% della popolazione.
La conferma arriva da un’analisi pubblicata dal Sole 24 Ore. I dettagli sul reddito di cittadinanza non sono ancora noti, ma secondo quanto annunciato dal M5S, principale sostenitore del provvedimento, dovrebbero interessare le famiglie con un reddito complessivo Isee fino a 9.360 euro annui. In base ai dati Istat, in Italia rientrerebbero in questa soglia poco più di 2 milioni e mezzo di gruppi familiari. La metà al Sud: in Campania abita in 15,3% dei beneficiari su scala nazionale, in Sicilia il 13,4. In provincia di Crotone, più di una famiglia su quattro (quasi il 28%) potrebbe contare sul reddito di cittadinanza, in quelle di Napoli e di Palermo più di una su cinque.
Al polo opposto, le aree con il tasso più ridotto sarebbero Bolzano (2,3% del totale dei residenti) e Sondrio (3,3 come appunto Belluno).
Se confermati, in Veneto rispetterebbero i requisiti circa 120.400 famiglie, il 5,8% del totale, pari al 4,7 dell’intera platea nazionale. In Trentino Alto Adige la quota più bassa in tutto il Belpaese: 3,1 per cento, poco più elevata la percentuale in Friuli Venezia Giulia: 7,8.

Nel link il commento di Cinzia Bonan, segretaria confederale della Cisl Belluno Treviso.