Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/329: BRILLA SEMPRE PIÙ LA GIOVANE STELLA DI RASMUS HOJGAARD

Il 19enne danese trionfa all'Isps Handa Uk Championship


SUTTON COLDFIELD (GBR) - Con l'Isps Handa Uk Championship, eccoci alla conclusione dell’”UK Swing”, con due azzurri in campo: Edoardo Molinari e Lorenzo Scalise, unici due italiani presenti al torneo che conclude il ciclo di sei gare denominate “UK Swing”, e che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Operazione delle questura a Treviso e Conegliano

SPACCIO, CONTROLLI A SCUOLA. SEQUESTRATA DROGA

Per eludere i controlli le dosi sono state nascoste nelle aiuole


TREVISO. Blitz antidroga in alcune scuole della provincia di Treviso. La polizia ha effettuato i controlli con le unità cinofile nell'ambito dell'operazione "scuole sicure" voluta dal ministro degli Interni Matteo Salvini. I controlli si sono concentrati inizialmente presso diversi istituti cittadini e in particolare presso il Liceo Artistico, dando esito negativo. Successivamente la polizia ha esteso il blitz anche nei luoghi vicini alle scuole, come le mura di Treviso e i giardini Giuseppe Mazzotti ed ha identificato numerosi giovani che stazionavano in quelle aree. Sul posto sono state rinvenute 36 bustine che contenevano droga pronta ad essere spacciata, un totale di quasi 400 grammi di hashish e marijuana. La droga è stata sequestrata ed ora sono in corso accertamenti per individuare i soggetti che, presumibilmente nei minuti precedenti i controlli, hanno nascosto le dosi. La stessa operazione si è svolta anche a Conegliano presso l'istituto "Marco Fanno". Nelle aiuole dei giardinetti del centro sono stati trovati 20 grammi di droga.

Galleria fotograficaGalleria fotografica