Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIŁ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Contributi per le nuove imprese commerciali e artigiane

SAN BIAGIO: 10 MILA EURO PER LE IMPRESE

Gli incentivi accumulabili con quelli dello scorso anno


SAN BIAGIO DI CALLALTA. L’Amministrazione comunale di San Biagio di Callalta interviene economicamente per sostenere nuove attività imprenditoriali nel settore del commercio e dell’artigianato. “La presenza di imprenditori, soprattutto giovani intenzionati a insediarsi nel nostro territorio, e in modo particolare nelle frazioni di Sant’Andrea di Barbarana e Fagarè della Battaglia – spiega l’assessore Marco Mion – rappresenta un fatto positivo per le ricadute economiche e sociali che può avere per la nostra comunità. Per questo abbiamo previsto nel bilancio del Comune un fondo di complessivi 10 mila euro finalizzato al sostegno di queste nuove attività”.
Nell’avviso pubblico diffuso dal Comune si precisa che il contributo erogato sarà di 500 euro alle imprese individuali o società insediatesi dal 1 gennaio 2017 al 5 dicembre 2018 (data entro cui presentare le domande al protocollo del Comune) operanti nel settore del commercio e dell’artigianato. Sono escluse le attività come i compro oro, le tabaccherie, sale gioco, sex shop, banche o attività finanziarie… “Chi ha ottenuto il contributo già nel 2017 - precisa Mion – può chiederlo anche per il 2018, sommando così i due incentivi. Il nostro intento è quello di sostenere la crescita e lo sviluppo delle nostre comunità, oltre ad offrire un segnale di vicinanza e un piccolo riconoscimento a chi dimostra il coraggio di avviare nuove attività sul territorio sanbiagiese”.
Un ulteriore contributo di 300 euro viene assegnato alle imprese che si sono insediate nelle frazioni di Sant’Andrea di Barbarana e Fagarè della Battaglia, escluse quelle prospicienti la SR53 – Via Postumia Est. Infine è previsto un contributo di 200 euro per le imprese Under 40. Queste ultime due condizioni sono cumulabili tra loro.
I contributi verranno erogati sulla base di una graduatoria entro il 31 dicembre di quest’anno. Tutte le informazioni si possono trovare in home del sito web del Comune.