Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Al vaglio diverse soluzioni per risolvere le difficoltà dei cittadini

NUOVI MEDICI A PONZANO ENTRO FINE NOVEMBRE

Incontro Comune - Ulss sulla carenza di dottori di base


PONZANO - Summit Comune - Ulss per cercare di risolvere la carenza di medici di base a Ponzano. I rapprresentanti dell'amministrazione municipale ponzanese hanno incontrato oggi Giorgio Bazzerla, direttore del Distretto Nord dell'Ulss per illustrare le recenti difficoltà dei cittadini.
Nel corso dell'incontro - spiega una note dell'amministrazione - è emerso come la problematica sia diffusa anche in altri territori, a causa della normativa attualmente in vigore che riguarda la suddivisione del territorio in ambiti, cosa che ha reso difficoltoso reperire medici disponibili.
Nel complesso il colloquio è stato positivo, sottolinea ancora il comunicato. Sono al vaglio alcune soluzioni, che devono essere verificate nella loro fattibilità ed attuazione tecnica nei prossimi dieci giorni. La volontà di Ulss e amministrazione è quella di risolvere il problema entro la fine di novembre: il sindaco di Ponzano Veneto Monia Bianchin si dichiara ottimista in tal senso, e si sta adoperando in prima persona per individuare la soluzione più efficace e soddisfacente.
Per quanto riguarda la difficoltà nei pagamenti dei ticket allo sportello di Ponzano Veneto, invece, l'Ulss 2 ha reso noto che nei giorni scorsi è stato attivato anche il pagamento tramite Pos. Permane la difficoltà che riguarda l'ambulatorio vaccinale, a causa della carenza di personale. Attualmente le vaccinazioni vengono effettuate presso la Madonnina a Treviso, al fine di garantire maggiore sicurezza e copertura oraria.