Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/299: AD ABU DHABI WESTWOOD SI IMPONE SU UN SORPRENDENTE LAPORTA

Nel torneo in vigore le norma anti-gioco lento


ABU DHABI - Sono sette gli azzurri che partecipano al Championship di Abu Dhabi, il primo degli otto tornei sponsorizzati dalla Rolex nell’ambito dell’Eurotour. Sono numerosi, i campioni che iniziano l’anno 2020 negli Emirati Arabi Uniti all’Abu Dhabi GC, con lo statunitense...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL CIELO, IL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Al vaglio diverse soluzioni per risolvere le difficoltà dei cittadini

NUOVI MEDICI A PONZANO ENTRO FINE NOVEMBRE

Incontro Comune - Ulss sulla carenza di dottori di base


PONZANO - Summit Comune - Ulss per cercare di risolvere la carenza di medici di base a Ponzano. I rapprresentanti dell'amministrazione municipale ponzanese hanno incontrato oggi Giorgio Bazzerla, direttore del Distretto Nord dell'Ulss per illustrare le recenti difficoltà dei cittadini.
Nel corso dell'incontro - spiega una note dell'amministrazione - è emerso come la problematica sia diffusa anche in altri territori, a causa della normativa attualmente in vigore che riguarda la suddivisione del territorio in ambiti, cosa che ha reso difficoltoso reperire medici disponibili.
Nel complesso il colloquio è stato positivo, sottolinea ancora il comunicato. Sono al vaglio alcune soluzioni, che devono essere verificate nella loro fattibilità ed attuazione tecnica nei prossimi dieci giorni. La volontà di Ulss e amministrazione è quella di risolvere il problema entro la fine di novembre: il sindaco di Ponzano Veneto Monia Bianchin si dichiara ottimista in tal senso, e si sta adoperando in prima persona per individuare la soluzione più efficace e soddisfacente.
Per quanto riguarda la difficoltà nei pagamenti dei ticket allo sportello di Ponzano Veneto, invece, l'Ulss 2 ha reso noto che nei giorni scorsi è stato attivato anche il pagamento tramite Pos. Permane la difficoltà che riguarda l'ambulatorio vaccinale, a causa della carenza di personale. Attualmente le vaccinazioni vengono effettuate presso la Madonnina a Treviso, al fine di garantire maggiore sicurezza e copertura oraria.