Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'invito ai genitori: "Raccontate la storia del vostro bimbo"

OSPEDALI IN VIOLA PER I BAMBINI NATI PREMATURI

Illuminazione speciale per la giornata internazionale


TREVISO - Da ieri sera, con replica questa sera, le Patologie neonatali e le Ostetricie della Marca Trevigiana si sono illuminate di viola. Anche quest’anno per la Giornata Mondiale della Prematurità, che si celebra oggi sabato 17 novembre, l’Ulss 2 ha scelto di unirsi così alle iniziative simili in tutto il Mondo. Sono illuminati gli ospedali di Treviso, Oderzo, Conegliano, Vittorio Veneto, Castelfranco e Montebelluna.
Quest’anno coinvolge anche i genitori che potranno parlare della loro esperienza sulla pagina Facebook aziendale. Tutti coloro che hanno affrontato la non facile esperienza di un bimbo che nasce prima del tempo possono raccontare la propria storia e, se desiderano, a mandare una foto collegandosi al seguente link. Queste storie saranno poi condivise su Facebook e le foto andranno a comporre un grande poster che collocheremo nei nostri reparti di Ostetricia.
Per tutta la giornata di oggi, inoltre gli specialisti della Patologia Neonatale ed i genitori dell’Associazione “Il Pulcino” saranno in piazza Monte di Pietà a Treviso con una postazione fissa a disposizione dei cittadini.

Galleria fotograficaGalleria fotografica