Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL CIELO, IL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/296 - CAMPI/22: GOLF CLUB ACQUASANTA

Alle porte di Roma, il più antico "green" d'Italia


ROMA - Ha oltre un secolo il Golf Acquasanta, è il più antico d’Italia, è prestigioso, ha segnato l'inizio del golf in Italia. Siamo nel 1885 quando alcuni amici inglesi pensano di realizzarlo. Trovano quella posizione superba che odora di eucalipto e di pino marittimo ai...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Gli studenti dovranno creare un gioco da tavolo a tema

LEGALITÀ ED ECONOMIA CIRCOLARE SI DIFFONDONO GIOCANDO

Concorso della Camera di commercio per le scuole superiori


TREVISO - Un gioco da tavolo per sensibilizzare all’economia circolare e al rispetto della legalità. E’ la proposta della Camera di commercio di Treviso e Belluno agli studenti delle scuole superiori delle due province. L’ente camerale ha bandito un apposito concorso di idee rivolto ai ragazzi e ai loro insegnanti, sul tema di una crescita e un orientamento imprenditoriale più responsabile e sostenibile.
Il concorso prevede due bandi distinti, uno sul tema dell’Economia Circolare e l’altro sul tema della legalità. Possono partecipare le classi dal primo al quarto anno di corso per gli Istituti scolastici secondari di secondo grado statali o paritari e le classi dal primo al terzo anno dei CFP e delle Scuole di formazione professionale. In palio, per ciascuna categoria, un premio di 5mila euro. La partecipazione può essere inserita all’interno del progetto Alternanza Scuola Lavoro.
Invito i dirigenti scolastici a incoraggiare i docenti a partecipare a questi bandi messi in campo dalla Camera di Commercio – afferma Mario Pozza, presidente della Camera di commercio di Treviso e Belluno - per creare quella cultura di legalità e di rispetto dell’ambiente, tra le migliori opportunità, per la formazione della futura classe dirigente attenta ai temi fondanti della nostra società economica: la responsabilità sociale d’impresa, il fare business con profitto ma in maniera responsabile e consapevole verso le persone e l’ambiente.
Dopo una prima preadesione, la domanda di partecipazione dovrà essere inviata alla Camera di commercio entro il prossimo 23 maggio, insieme al gioco realizzato.