Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/321: COSA È SUCCESSO A FRANCESCO MOLINARI?

Il campione azzurro dovrebbe tornare in campo ad agosto


LONDRA - È troppo tempo che non troviamo in campo Francesco Molinari. L’ultima volta è stato a marzo, quand’era andato a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, una delle più prestigiose gare del PGA Tour. Si svolgeva al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/320 - CAMPI/28: IL GOLF CLUB FRASSANELLE

Buche lunghe nel verde dei Colli Euganei


ROVOLON (PD) - Inserito in una luminosa tenuta, il Golf Frassanelle esprime la raffinatezza del nobiluomo Alberto Papafava che nel 1860 creò questo parco nel comune di Rovolon, su un’altura situata all’estremità settentrionale dei Colli Euganei. L’aristocratico...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Gli studenti dovranno creare un gioco da tavolo a tema

LEGALITÀ ED ECONOMIA CIRCOLARE SI DIFFONDONO GIOCANDO

Concorso della Camera di commercio per le scuole superiori


TREVISO - Un gioco da tavolo per sensibilizzare all’economia circolare e al rispetto della legalità. E’ la proposta della Camera di commercio di Treviso e Belluno agli studenti delle scuole superiori delle due province. L’ente camerale ha bandito un apposito concorso di idee rivolto ai ragazzi e ai loro insegnanti, sul tema di una crescita e un orientamento imprenditoriale più responsabile e sostenibile.
Il concorso prevede due bandi distinti, uno sul tema dell’Economia Circolare e l’altro sul tema della legalità. Possono partecipare le classi dal primo al quarto anno di corso per gli Istituti scolastici secondari di secondo grado statali o paritari e le classi dal primo al terzo anno dei CFP e delle Scuole di formazione professionale. In palio, per ciascuna categoria, un premio di 5mila euro. La partecipazione può essere inserita all’interno del progetto Alternanza Scuola Lavoro.
Invito i dirigenti scolastici a incoraggiare i docenti a partecipare a questi bandi messi in campo dalla Camera di Commercio – afferma Mario Pozza, presidente della Camera di commercio di Treviso e Belluno - per creare quella cultura di legalità e di rispetto dell’ambiente, tra le migliori opportunità, per la formazione della futura classe dirigente attenta ai temi fondanti della nostra società economica: la responsabilità sociale d’impresa, il fare business con profitto ma in maniera responsabile e consapevole verso le persone e l’ambiente.
Dopo una prima preadesione, la domanda di partecipazione dovrà essere inviata alla Camera di commercio entro il prossimo 23 maggio, insieme al gioco realizzato.