Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/264: PIERO TARUFFI, L'"UOMO FRECCIA"

Un evento alla Montecchia celebra l'ingegnere- pilota


PADOVA - Atleti, piloti, e Vip al Golf della Montecchia, sabato 25 maggio, a celebrare Piero Taruffi, la “Volpe argentata”. L’evento, nella sua terza edizione, intende essere una giornata di celebrazione dell’indimenticabile pilota. Ci sarà il concorso di eleganza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/263: IL VICENTINO MIGLIOZZI MIGLIOR AZZURRO AL CHINA OPEN

A Shenzen il finlandese Korhonen si impone al playoff sul francese Hebert


SHENZEN - Sono ben quattro gli azzurri che partecipano al Volvo China Open, evento dell’Asian Tour e dell’European Tour, in programma a Shenzhen, al Tradition at Wolong Valley, di Chengdu in Cina. È Il venticinquesimo anniversario di questo torneo, che significa scadenza molto...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/20: GOLF CLUB CASTELFALFI

Tra le colline del Chianti, il paesaggio fa dimenticare anche le difficoltà tecniche


CASTELFALFI - Si arriva a Castelfalfi, località ignota ai più, percorrendo le luminose colline del Chiantigiano che riservano splendidi scorci. Siamo a Montaione, nei pressi dei borghi di San Gimignano e di Volterra, e Castelfalfi è un piccolo villaggio medievale arroccato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Gli studenti dovranno creare un gioco da tavolo a tema

LEGALITÀ ED ECONOMIA CIRCOLARE SI DIFFONDONO GIOCANDO

Concorso della Camera di commercio per le scuole superiori


TREVISO - Un gioco da tavolo per sensibilizzare all’economia circolare e al rispetto della legalità. E’ la proposta della Camera di commercio di Treviso e Belluno agli studenti delle scuole superiori delle due province. L’ente camerale ha bandito un apposito concorso di idee rivolto ai ragazzi e ai loro insegnanti, sul tema di una crescita e un orientamento imprenditoriale più responsabile e sostenibile.
Il concorso prevede due bandi distinti, uno sul tema dell’Economia Circolare e l’altro sul tema della legalità. Possono partecipare le classi dal primo al quarto anno di corso per gli Istituti scolastici secondari di secondo grado statali o paritari e le classi dal primo al terzo anno dei CFP e delle Scuole di formazione professionale. In palio, per ciascuna categoria, un premio di 5mila euro. La partecipazione può essere inserita all’interno del progetto Alternanza Scuola Lavoro.
Invito i dirigenti scolastici a incoraggiare i docenti a partecipare a questi bandi messi in campo dalla Camera di Commercio – afferma Mario Pozza, presidente della Camera di commercio di Treviso e Belluno - per creare quella cultura di legalità e di rispetto dell’ambiente, tra le migliori opportunità, per la formazione della futura classe dirigente attenta ai temi fondanti della nostra società economica: la responsabilità sociale d’impresa, il fare business con profitto ma in maniera responsabile e consapevole verso le persone e l’ambiente.
Dopo una prima preadesione, la domanda di partecipazione dovrà essere inviata alla Camera di commercio entro il prossimo 23 maggio, insieme al gioco realizzato.