Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/337: L'INGLESE MCGOWAN RE DEL 77° OPEN D'ITALIA

Migliore degli azzurri il vicentino Guido Migliozzi


POZZOLENGO - Giunge alla 77esima edizione l'Open d'Italia, massima rassegna del golf tricolore, nonché una delle più antiche dell’European Tour. Si gioca a porte chiuse allo Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo, splendido percorso che si estende attorno ad...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/336: SCOTTISH CHAMPIONSHIP NEL SEGNO DI ADRIAN OTAEGUI

Il basco travolge gli avversari con un gran giro finale


FIFE (SCOZIA) - Questo evento di Scozia è a ridosso del 77° Open d’Italia, in programma dal 22 al 25 ottobre, al Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo (BS). Molti dei giocatori che sono in gara qui, parteciperanno poi all’ Open d’Italia. Nel field troviamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/335: FRANCESCO MOLINARI TORNA IN CAMPO IN NEVADA

Il torinese, però, esce al taglio, vince Martin Laird


LAS VEGAS (USA) - Dopo una pausa di sette mesi, Francesco Molinari torna in campo. Lo fa con lo Shriners Hospitals for Children Open, sul tracciato del TPC Summerlin, a Las Vegas in Nevada. Si era fermato il 12 marzo, quando il The Players Championship era stato bloccato per l’emergenza...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La ditta di Villorba consegna a Zaia 10 mila euro

MARCHIOL: ASSEGNO PER I VENETI COLPITI DAL MALTEMPO

Il governatore: "Gara di solidarietà senza fine"


VILLORBA. Si allunga la lista delle Aziende venete che partecipano, con loro donazioni, alla gara di solidarietà per le popolazioni e i territori colpiti dal maltempo di fine ottobre. Nell’elenco virtuoso, si è iscritta l’azienda Marchiol di Villorba (Treviso), presente da oltre 60 anni nel Nordest come fornitore di materiale elettrico nel settore civile e industriale, che ha consegnato al Presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, un assegno di 10.000 euro che verrà versato nel conto bancario regionale.

“Altra acqua preziosa nel grande mare della solidarietà, che mi rende orgoglioso – ha detto Zaia ringraziando i titolari della Marchiol. Quando dico che il Veneto in ginocchio si rialzerà, e tornerà tutto come prima e meglio di prima – ha aggiunto il Governatore - è perché da settimane sto assistendo ad una gara di solidarietà, impegno, passione e generosità da parte di tutti. Nessun veneto è rimasto indifferente di fronte all’emergenza maltempo; ciascuno di noi, nella misura del possibile, ha dato una mano a spalare il fango, tagliare gli alberi, liberare le strade e le case, rimuovere i rifiuti, ed anche partecipando ad eventi benefici o versando un contributo economico nel conto corrente istituito dalla Regione per le zone colpite dal maltempo”.