Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/299: AD ABU DHABI WESTWOOD SI IMPONE SU UN SORPRENDENTE LAPORTA

Nel torneo in vigore le norma anti-gioco lento


ABU DHABI - Sono sette gli azzurri che partecipano al Championship di Abu Dhabi, il primo degli otto tornei sponsorizzati dalla Rolex nell’ambito dell’Eurotour. Sono numerosi, i campioni che iniziano l’anno 2020 negli Emirati Arabi Uniti all’Abu Dhabi GC, con lo statunitense...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL CIELO, IL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La realtà di Monigo si occupa dell’inserimento lavorativo di persone svantaggiate

CONTE IN VISITA ALLA COOPERATIVA SOL.CO.

Negli anni sono stati inseriti in percorsi di formazione lavoro circa 280 soggetti


TREVISO. Questa mattina il sindaco di Treviso Mario Conte e il vice Andrea De Checchi hanno fatto visita alla cooperativa Sol.Co., realtà che, dal 1992, si occupa dell’inserimento lavorativo di persone svantaggiate.

Sol.Co. impegna attualmente circa 73 persone, tra cui soci lavoratori, soci in formazione lavoro e volontari in attività di assemblaggio, blisteratura e imballaggio. Negli anni sono stati inseriti in percorsi di formazione lavoro circa 280 soggetti. 

«Da tempo abbiamo aperto le porte della nostra cooperativa alle istituzioni, agli amministratori locali, alle personalità del mondo della cultura e dell’arte. Oggi, invece, siamo particolarmente orgogliosi di aver ospitato il sindaco di Treviso Mario Conte e il vicesindaco De Checchi», le parole della Presidente Luciana Cremonese. «L’Amministrazione comunale ha potuto così visitare le nostre fasi produttive, incontrare i soci lavoratori e le persone in inserimento e comprendere in maniera più chiara cosa si produce all’interno della nostra cooperativa. Mi piace pensare che Sol.Co. abbia un’anima sociale e una vocazione industriale, un luogo dove il lavoro diventa strumento di riabilitazione e di dignità ma è, e rimane, lavoro vero e proprio».

«A volte si seguono iniziative mirabolanti per dare una possibilità a persone svantaggiate o con difficoltà», afferma il vicesindaco Andrea De Checchi. «Realtà come Sol.Co. dimostrano che il lavoro è fondamentale per dare dignità e futuro».

«Sol.Co. è una cooperativa che merita ammirazione, visibilità e sostegno», ha aggiunto infine il sindaco Mario Conte. «La Città di Treviso non può che ringraziare tutte queste persone, anche volontari, che ogni giorno si impegnano per aiutare chi ha bisogno d’aiuto o vive una situazione di difficoltà per inserirsi nel mondo del lavoro».


Galleria fotograficaGalleria fotografica