Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/341: COME FUNZIONA LA QUALYFING SCHOOL?

Alla scoperta dei tornei che promuovono alle competizioni maggiori


TREVISO - Questa settimana andiamo a vedere da vicino come funziona la “Qualifying School”, la serie di tornei dell’Alps Tour che promuovono i talenti mondiali a ottenere la “carta” che permette di partecipare alle competizioni, e come sono regolate le classifiche...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/340: L'AUGUSTA MASTERS INCORONA DUSTIN JOHNSON

Insolita collocazione autunnale per l'ultimo major


AUGUSTA - Un Masters Tournament insolito, giocato a metà novembre anziché ad aprile, non primo, ultimo major. L’autunno propone tutt’altra scenografia rispetto al clima primaverile quando l’Augusta in Georgia ama fare sfoggio di un mare di fiori: distese di...continua

Attualitā
PILLOLE DI GOLF/339: FRANCESCO MOLINARI, AL RIETRO, Č 15° A HOUSTON

Carlos Ortiz regala al Messico un successo dopo 40 anni


HOUSTON (USA) - Francesco Molinari è tornato in campo per partecipare al Vivint Houston Open, torneo del PGA Tour in programma sul par 70 del Memorial Park Golf Course di Houston in Texas. Qualcuno lo definisce “la gara dei grandi ritorni”. Tra i più attesi, oltre a...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Treviso generoso e sfortunato, avrebbe meritato il pari

AL TENNI PASSA ANCHE L'ISTRANA: IL DERBY FINISCE 2-1

Ancora troppe ingenuitā per i ragazzini di Rocchi


TREVISO - Ennesima sconfitta per un Treviso comunque generoso ma punito da un paio di svarioni difensivi: nel primo gol non ha funzionato la tattica del fuorigioco, nel secondo nessuno ha saputo allontanare la palla dall'area di rigore. Nel mezzo c'è stato il rigore trasformato da Baggio che nessuno ha visto.

TREVISO-ISTRANA 1-2
TREVISO (4-4-2) Rossetto; Pegoraro, Cazzaro, Lazzaro, Granzotto (st 26‘ Scarpa); De Marchi, Fiorotto, Livotto, Secco; Garbuio, Baggio. A disp. Dan, Michielin, Gjini, Bassanello, Pastrello, Guerra, Billa. All. Rocchi
ISTRANA (4-3-3) Gemin; Manente, Pedon, Gallina, Biondo; Barra, Zanin (st 13‘ Strippoli), Doria; Zanatta (st 37‘ Fardin), Sartori (st 29‘ Facioni), Molin (st 17‘ Bellè). A disp. Minin, Rizzo, Zugno, Pellizzari. All. Bonaldo.
ARBITRO: Frazza di Schio.
MARCATORI Pt 34’ Zanatta St 35’ rig. Baggio 38’ Fardin
NOTE Campo scivoloso, ripresa sotto i riflettori. Angoli 4-3 per l’Istrana. Espulso 35’ st mister Bonaldo per proteste. Ammoniti Cazzaro, Manente, Biondo, Fiorotto, Pedon e Fardin. Spett. 300. Rec. 1’-4’.