Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/263: IL VICENTINO MIGLIOZZI MIGLIOR AZZURRO AL CHINA OPEN

A Shenzen il finlandese Korhonen si impone al playoff sul francese Hebert


SHENZEN - Sono ben quattro gli azzurri che partecipano al Volvo China Open, evento dell’Asian Tour e dell’European Tour, in programma a Shenzhen, al Tradition at Wolong Valley, di Chengdu in Cina. È Il venticinquesimo anniversario di questo torneo, che significa scadenza molto...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/20: GOLF CLUB CASTELFALFI

Tra le colline del Chianti, il paesaggio fa dimenticare anche le difficoltà tecniche


CASTELFALFI - Si arriva a Castelfalfi, località ignota ai più, percorrendo le luminose colline del Chiantigiano che riservano splendidi scorci. Siamo a Montaione, nei pressi dei borghi di San Gimignano e di Volterra, e Castelfalfi è un piccolo villaggio medievale arroccato...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/262: LA PRIMA VOLTA DEL MASTERS IN ROSA

Sfida tra le migliori 72 dilettanti sul mitico Augusta National


AUGUSTA - Si tratta di un evento storico per il golf femminile: per la prima volta il Masters in rosa.A giocare all’Augusta National, il mitico percorso voluto da Bobby Jones, sono le migliori 72 dilettanti del mondo. Tra loro, quattro azzurre: Virginia Elena Carta, Caterina Don, Alessandra...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'incidente venrdì sera a Vittorio Veneto

TRAVOLTA MENTRE ATTAVERSA LA STRADA, MUORE UNA 69ENNE

Letizia Sperti stava andando a cena con un'amica


VITTORIO VENETO - Doveva essere una serata di spensieratezza, con una cena tra amiche, si è trasformata in tragedia. Due donne sono state investite, venerdì sera Vittorio Veneto, una, Letizia Sperti, 69 anni residente nel bellunese, è morta, l'altra è rimasta ferita, anche se non sarebbe in pericolo di vita.
Poco dopo le 20, le due amiche erano arrivate nella città della vittoria dall'Alpago, dove abitano. Il loro intento era cenare alla trattoria Al Sole. Mentre attraversavano via Rizzera, dirette proprio all'ingresso del ristorante sono state centrate da un'auto, una Jeep Compass. Scattato l'allarma, in pochi minuti sono giunti il Suem e i Carabinieri: per la 69enne, però, tutti i tentativi di riamimazione e la corsa all'ospedale di Conegliano si sono rivelati inutili. Meno gravi, invece, i traumi riportati dall'amica 61enne, ricoverata all'ospedale vittoriese.
L'investitore, un 46enne del luogo, è stato anche sottoposto all'alcoltest.