Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/281: LE PROMESSE DEL GOLF EUROPEO FEMMINILE A VILLA CONDULMER

La padovana Benedetta Moresco trionfa all'Internazionale under 18


MOGLIANO VENETO - È il secondo anno consecutivo che Golf Villa Condulmer ospita questo importante campionato, l’Internazionale femminile under 18; da qui, spunteranno le future Campionesse del Tour europeo. Ben dodici le nazioni partecipanti, oltre all'Italia: Austria, Belgio, Croazia,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/280: OMEGA MASTERS, UN CLASSICO TRA LE ALPI

Nove gli italiani al torneo dell'European Tour


CRANS MONTANA (SVIZZERA) - L’Omega Masters è uno dei tornei classici dell’European Tour. La storia di questo torneo, seppur con diverso nome (all’epoca Swiss Open), risale al 1905. È la tappa svizzera del tour europeo del golf maschile professionistico, in cui si...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/279: MCILROY TRIONFA NEL TOUR CHAMPIONSHIP

Il nordirlandese si aggiudica la FedEx Cup e il jackpot da 15 miloni di dollari


ATLANTA (USA) - Siamo all’ultimo atto del Tour FedEx Cup, che tiene impegnati gli appassionati nel mese di agosto, con i tre tornei: è iniziato con il Northern Trust disputato nel New Jersey, poi si è giocato il BMW Championship nell’Illinois, tocca ora al terzo, il Tour...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La polizia stradale di Treviso ritirato 4 patenti e controllato settanta persone

MULTE E SEQUESTRI: FINE SETTIMANA DI CONTROLLI

Alcol, droga e cinture non allacciate le infrazioni più frequenti


TREVISO. Fine settimana di controlli contro le "stragi del sabato sera" da parte della polizia stradale di Treviso. Gli agenti si sono appostati lungo Viale della Repubblica alle porte della città ed hanno controllato dalle 22 alle 4 del mattino una sessantina di veicoli, per un totale di settanta persone. Cinque gli automobilisti sorpresi in stato di ebbrezza, tre dei quali sono anche stati denunciati. Durante i controlli tre persone sono risultate postive al test antidroga dopo i controlli da parte del personale sanitario. Molte le infrazioni elevate anche per mancanza di cinture di sicurezza: in particolare in tre casi a non indossare le cinture erano bambini posizionati nei sedili posteriori delle vetture.