Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/304: IN MESSICO SI INAUGURA IL WGC 2020

All'ultimo giro Parick Reed mette in riga DeChambeau e McIlroy


NAUPALCAN (MEX) - È da questa partita, che prende il via la serie delle quattro gare World Golf Championships (WGC), il mini circuito che per importanza viene subito dopo i Major. Nato nel 1999, il WGC ha piantato bandiera in varie nazioni, trovando alfine sede a Dorai in Florida. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/303: ADAM SCOTT RE DEL GENESIS INVITATIONAL

Chicco Molinari ancora non si ritrova: fuori al taglio


CALIFORNIA - Parterre delle grandi occasioni per questo Genesis Invitational, il 94°, che ha sempre destato un forte interesse, Quest’anno è ancor più appassionante, per il montepremi più alto, 9.300.000 dollari, quasi 2.000.000 in più rispetto al precedente....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/302: FRATELLO E SORELLA IN GARA NELLO STESSO TORNEO

All'Isps Handa Open in Australia in contemporanea field maschile e femminile


AUSTRALIA - Siamo al terzo torneo stagionale del Ladies PGA Tour: l'Isps Handa Vic Open realizzato in collaborazione con Australian Ladies Professional Golf, in programma sui due percorsi del 13th Beach Golf Links (Beach Course, e Creek Course), in Australia. a Geelong nello Stato del Victoria. In...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Incidente durante una battuta di caccia. Un 40enne ferito al volto

SPARA AL FAGIANO MA FERISCE L'AMICO

E' il secondo caso dall'apertura della stagione venatoria nella Marca


VOLPAGO DEL MONTELLO. Un intervento chirurgico per estrarre i pallini e una lunga riabilitazione per recuperare la vista all'occhio destro. E' ricoverato all'ospedale di Treviso il cacciatore 40 enne rimasto ferito durante una battura di caccia ieri nelle campagne di Volpago del Montello. L'uomo era in compagnia di un amico. E' stato proprio il compagno ad esplodere il colpo. L'uomo è stato a lungo interrogato dai carabinieri ai quali ha spiegato che voleva colpire un fagiano ed invece alcuni pallini sono finiti addosso al volto dell'amico.

E' stato lui ha chiamare i soccorsi giunti a Volpagno con l'elicottero. I medici del suem hanno medicato il ferito che non ha mai perso conoscenza , quindi l'hanno trasportato d'urgenza al Cà Foncello. Non è il primo incidente di caccia in provincia di Treviso. Un mese fa un commerciante di Mareno mentre stava effettuando una camminato in campagna era stato raggiunto e ferito da alcuni pallini esplosi da un cacciatore che poi era fuggito.