Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/263: IL VICENTINO MIGLIOZZI MIGLIOR AZZURRO AL CHINA OPEN

A Shenzen il finlandese Korhonen si impone al playoff sul francese Hebert


SHENZEN - Sono ben quattro gli azzurri che partecipano al Volvo China Open, evento dell’Asian Tour e dell’European Tour, in programma a Shenzhen, al Tradition at Wolong Valley, di Chengdu in Cina. È Il venticinquesimo anniversario di questo torneo, che significa scadenza molto...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/20: GOLF CLUB CASTELFALFI

Tra le colline del Chianti, il paesaggio fa dimenticare anche le difficoltà tecniche


CASTELFALFI - Si arriva a Castelfalfi, località ignota ai più, percorrendo le luminose colline del Chiantigiano che riservano splendidi scorci. Siamo a Montaione, nei pressi dei borghi di San Gimignano e di Volterra, e Castelfalfi è un piccolo villaggio medievale arroccato...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/262: LA PRIMA VOLTA DEL MASTERS IN ROSA

Sfida tra le migliori 72 dilettanti sul mitico Augusta National


AUGUSTA - Si tratta di un evento storico per il golf femminile: per la prima volta il Masters in rosa.A giocare all’Augusta National, il mitico percorso voluto da Bobby Jones, sono le migliori 72 dilettanti del mondo. Tra loro, quattro azzurre: Virginia Elena Carta, Caterina Don, Alessandra...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Presentati i calendari delle squadre cittadine

VOLLEY, BASKET E RUGBY: SCATTI BENEFICI

Il ricavato andrà per progetti benefici


TREVISO. Presentati oggi a Palazzo Rinaldi gli attesi Calendari Perazza 2019 in collaborazione con le società sportive Benetton Rugby, De’ Longhi Treviso Basket e Imoco Volley.
Realizzati da Studio Perazza, in collaborazione con il Comune di Treviso, i Calendari ufficiali da collezione delle tre Squadre cittadine rientrano in un progetto benefico a favore del mondo dell’infanzia.
Il ricavato delle vendite sarà, infatti, devoluto all’Associazione senza scopo di lucro Coloriamoci Aps e donato al reparto pediatrico dell’Ospedale di Treviso e dell’Ospedale di Conegliano Veneto dell’ULSS 2 Marca Trevigiana per essere utilizzato per l’acquisto di macchinari utili ai reparti.
Il progetto vuole essere anche un omaggio alla città e ai suoi tesori culturali in una chiave di lettura che punta alla riscoperta di luoghi iconici o alla valorizzazione di luoghi “dimenticati”. Gli atleti sono infatti stati immortalati nei luoghi della cultura più suggestivi di Treviso, non solo del centro storico, ma anche nei quartieri.
Per il Calendario ufficiale di Benetton Rugby gli atleti hanno posato come sculture negli spazi dell’ex Fornace Guerra-Gregorj, storica fabbrica di laterizi e ceramiche decorative, dove proprio il celebre Arturo Martini insieme a un cenacolo di artisti famosi iniziò la sua promettente carriera artistica, sino al Museo Bailo, che assume sembianze oniriche grazie all’uso di particolari luci colorate ed effetti inediti che ne
assecondano le forme architettoniche uniche. Tutta la città, con la sua archeologia industriale, i luoghi d’arte e le piazze, diventa quindi set d’eccezione per gli scatti, che mescolano ambiente urbano ai corpi scultorei delle eccellenze sportive locali.
Gli atleti di De Longhi Treviso Basket hanno, invece, portato la pallacanestro in città, ricreando scene di gioco negli spazi cittadini. Lo shooting, durato un’intera giornata, trasporta lo sport nella vita quotidiana cittadina mentre gli atleti, in divisa da gara, interagiscono con gli spazi del centro di Treviso come la Loggia dei Cavalieri, Ponte della Malvasia, Piazza della Università, la Pescheria e i Buranelli.
Imoco Volley è la squadra protagonista del terzo Calendario che si è aggiunto quest’anno; le atlete, rivestite e decorate di fiori e ghirlande, rafforzano il concetto dello sport al femminile, mostrando il carattere sportivo sotto una nuova luce.
Un progetto seguito da vicino anche dall’Assessore ai Beni Culturali e Turismo Lavinia Colonna Preti: “Ringrazio Studio Perazza per questo straordinario omaggio alla Città: l’arte fotografica racchiusa in questi calendari descrive appieno l’essenza di Treviso, Città dello Sport, d’Arte e Cultura, ma anche dell’Impegno a favore degli altri. Ogni scatto testimonia un inedito angolo di bellezza rubata in ogni angolo della Città, dai
suoi musei al suo patrimonio di archeologia industriale che ha bisogno di essere “riscoperto”. Riccardo Perazza, ideatore del progetto e titolare dello Studio che lo ha realizzato: “Visto l’entusiasmo con cui sono stati accolti i calendari lo scorso anno, richiesti da tutta Italia e dall’estero, abbiamo inserito come co-protagonista dello sport locale la città di Treviso. Il progetto aspira a sostenere la promozione turistica e la valorizzazione del territorio e del patrimonio storico-artistico e siamo orgogliosi che il Comune di Treviso ci abbia concesso la Sua fiducia concedendo il Patrocinio al progetto.”
“Sono felice che le Società sportive abbiamo ripetuto l’iniziativa con entusiasmo” - continua Perazza - “in particolare per l’adesione di Imoco Volley, eccellenza dello sport femminile locale, che abbiamo reinterpretato con un nuovo puto di vista in cui femminilità e sport si intrecciano.” I calendari saranno acquistabili a partire dall’1 dicembre 2018 presso gli uffici delle società Benetton Rugby, De Longhi Treviso Basket e Imoco Volley, presso gli shop dello Stadio di Monigo e del Palaverde di
Villorba (TV) e acquistabili online sul sito calendarioperazza.it. Il costo per calendario è di 15 € per la versione a muro, 10 € per la versione da tavolo a cui si può aggiungere una donazione libera.
Per la promozione dei calendari le squadre protagoniste saranno presenti all’accensione dell’albero di Natale monumentale in Piazza dei Signori sabato 8 dicembre 2018 alle ore 17.00, mentre il 22 gennaio 2019 si terrà un grande evento presso Il Cantiere di Villorba (TV) per continuare la raccolta di donazioni

Galleria fotograficaGalleria fotografica