Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/281: LE PROMESSE DEL GOLF EUROPEO FEMMINILE A VILLA CONDULMER

La padovana Benedetta Moresco trionfa all'Internazionale under 18


MOGLIANO VENETO - È il secondo anno consecutivo che Golf Villa Condulmer ospita questo importante campionato, l’Internazionale femminile under 18; da qui, spunteranno le future Campionesse del Tour europeo. Ben dodici le nazioni partecipanti, oltre all'Italia: Austria, Belgio, Croazia,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/280: OMEGA MASTERS, UN CLASSICO TRA LE ALPI

Nove gli italiani al torneo dell'European Tour


CRANS MONTANA (SVIZZERA) - L’Omega Masters è uno dei tornei classici dell’European Tour. La storia di questo torneo, seppur con diverso nome (all’epoca Swiss Open), risale al 1905. È la tappa svizzera del tour europeo del golf maschile professionistico, in cui si...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/279: MCILROY TRIONFA NEL TOUR CHAMPIONSHIP

Il nordirlandese si aggiudica la FedEx Cup e il jackpot da 15 miloni di dollari


ATLANTA (USA) - Siamo all’ultimo atto del Tour FedEx Cup, che tiene impegnati gli appassionati nel mese di agosto, con i tre tornei: è iniziato con il Northern Trust disputato nel New Jersey, poi si è giocato il BMW Championship nell’Illinois, tocca ora al terzo, il Tour...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Al via il lavori per mettere in sicurezza le scuole medie "Da Ponte" di Vittorio Veneto

TELAI ANTISISMICI PER RENDERE SICURA LA SCUOLA

Spesa di 800 mila euro per un progetto che non impatta con il paesaggio


VITTORIO VENETO. Alcuni grandi telai in grado di assorbire le forze e i movimenti generati da un terremoto. E' questo il progetto per la messa in sicurezza della scuola media "Da Ponte" di Vittorio Veneto. Un intervento che partirà a breve, dopo che il 26 novembre si è conclusa la complessa fase di aggiudicazione dei lavori. Tecnici e operai inizieranno durante le vacanze di Natale e proseguiranno con un calendario studiato ad hoc per non arrecare disturbo all'attività didattica. Il progetto, per un costo totale di 800 mila euro prevede anche la realizzazione di una scala di sicurezza esterna ed è stato pensato concentrando il più possibile gli inteventi di rinforzo strutturale negli spazi interni dell'edificio per non modificarne l'aspetto e non interferire con quello del paesaggio ostruendone le visuali.  "Questa Amministrazione - spiegano il Sindaco Roberto Tonon e l’assessore ai Lavori Pubblici Alessandro Turchetto - ha sviluppato negli ultimi anni un consistente programma di interventi dedicati alla sicurezza sismica negli edifici scolastici. Ponendo termine alla carenza di investimenti in questo settore che durava da molto tempo, siamo già intervenuti sugli stabili di tre scuole: la primaria “Zanette” di via Franceschini, la scuola dell’infanzia “Collodi” di via Giardino a Carpesica e la primaria “Crispi” di via Diaz".
"Quello alla “Da Ponte” - concludono Tonon e Turchetto - è dunque il quarto intervento della serie. Sono risultati ai quali guardiamo con grande soddisfazione e che testimoniano una volta di più l’impegno di questa Giunta verso le tematiche della sicurezza".