Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/244: AUSTRALIA E SUD AFRICA OPEN, DEBACLE AZZURRA

Italiani sottotono negli ultimi due tornei prima delle festività


TREVISO - Due tornei di rilievo dell’European Tour, prima di una breve pausa.  Ad Albany, New Providence, organizzato in combinata tra European Tour e PGA of Australia, si è giocato l’Isps Anda. sul percorso del Royal Pines (par 72) a Benowa, nel Queensland. Montepremi un...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/243: IN AUSTRALIA LA COPPA DEL MONDO A SQUADRE

Vince il Belgio, sesta la coppia azzurra Pavan - Paratore


MELBOURNE - Ancora nel clamore del trionfo di Francesco Molinari alla Race To Dubai, i giocatori azzurri sono chiamati a un altro importante appuntamento. A Melbourne, si gioca la 59ª edizione della Isps Handa Melbourne World Cup of Golf, la Coppa del Mondo a squadre che ha luogo al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/242: SENZA SOSTA, L'EUROPEAN TOUR RIPARTE DA HONG KONG

La prima tappa della nuova stagione all'anglo-indiano Aaron Rai


HONG KONG - Ancora in aria il fragore per il successo di Francesco Molinari, l’European Tour riparte subito per la nuova stagione 2019, come di consueto in anticipo sull’anno solare. Riprende appena una settimana dopo la conclusione del precedente torneo a Dubai, dove Francesco Molinari...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Al via il lavori per mettere in sicurezza le scuole medie "Da Ponte" di Vittorio Veneto

TELAI ANTISISMICI PER RENDERE SICURA LA SCUOLA

Spesa di 800 mila euro per un progetto che non impatta con il paesaggio


VITTORIO VENETO. Alcuni grandi telai in grado di assorbire le forze e i movimenti generati da un terremoto. E' questo il progetto per la messa in sicurezza della scuola media "Da Ponte" di Vittorio Veneto. Un intervento che partirà a breve, dopo che il 26 novembre si è conclusa la complessa fase di aggiudicazione dei lavori. Tecnici e operai inizieranno durante le vacanze di Natale e proseguiranno con un calendario studiato ad hoc per non arrecare disturbo all'attività didattica. Il progetto, per un costo totale di 800 mila euro prevede anche la realizzazione di una scala di sicurezza esterna ed è stato pensato concentrando il più possibile gli inteventi di rinforzo strutturale negli spazi interni dell'edificio per non modificarne l'aspetto e non interferire con quello del paesaggio ostruendone le visuali.  "Questa Amministrazione - spiegano il Sindaco Roberto Tonon e l’assessore ai Lavori Pubblici Alessandro Turchetto - ha sviluppato negli ultimi anni un consistente programma di interventi dedicati alla sicurezza sismica negli edifici scolastici. Ponendo termine alla carenza di investimenti in questo settore che durava da molto tempo, siamo già intervenuti sugli stabili di tre scuole: la primaria “Zanette” di via Franceschini, la scuola dell’infanzia “Collodi” di via Giardino a Carpesica e la primaria “Crispi” di via Diaz".
"Quello alla “Da Ponte” - concludono Tonon e Turchetto - è dunque il quarto intervento della serie. Sono risultati ai quali guardiamo con grande soddisfazione e che testimoniano una volta di più l’impegno di questa Giunta verso le tematiche della sicurezza".