Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PI┘ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/329: BRILLA SEMPRE PI┘ LA GIOVANE STELLA DI RASMUS HOJGAARD

Il 19enne danese trionfa all'Isps Handa Uk Championship


SUTTON COLDFIELD (GBR) - Con l'Isps Handa Uk Championship, eccoci alla conclusione dell’”UK Swing”, con due azzurri in campo: Edoardo Molinari e Lorenzo Scalise, unici due italiani presenti al torneo che conclude il ciclo di sei gare denominate “UK Swing”, e che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Via il semaforo in viale IV Novembre, al suo posto un doppio rond˛

OLTRE 22 MILIONI DI EURO DI LAVORI NEI PROSSIMI TRE ANNI

Il piano delle opere pubbliche del Comune


TREVISO - Oltre 22 milioni di euro di opere da realizzare nei prossimi tre anni. Da nuove rotonde per rendere più fluido in traffico in diversi incroci, alla costruzione di marciapiedi e piste ciclabili lungo varie vie per garantire maggiore sicurezza a pedoni e ciclisti, dalle scuole all’edilizia popolare, dalla risistemazione di Santa Maria del Rovere nell’ambito del bando periferie al secondo stralcio del museo Bailo.
Tra interventi pronti per essere appaltati e altri in fase di progetto, il programma dei prossimi lavori pubblici segna un giro di boa per l’amministrazione comunale di Treviso, sottolinea il sindaco Mario Conte.
Vari progetti sono eredità della precedente amministrazione. Tra le principali novità per l’annualità 2019, una rotatoria in viale 4 Novembre, al bivio tra via Postumia e via Callalta. La prima delle due previste, che rivoluzioneranno l’assetto dell’intersezione, portando infine ad eliminare il semaforo e creando un doppio rondò a senso unico.
O ancora la ristrutturazione di Villa Capuzzo, in via San Zeno, ex sede della circoscrizione: verrà trasformata in alloggi per cittadini in difficoltà, ad esempio per aver perso il lavoro.
Per la prima volta, il piano è stato approvato all’unaminità in consiglio comunale, ricorda l’assessore ai Lavori pubblici, Sandro Zampese. E nell’elenco, ribadiscono da Ca’ Sugana, non sono compresi i lavori di riasfaltatura, né il programma di nuove fognature allo studio con Ats.