Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/299: AD ABU DHABI WESTWOOD SI IMPONE SU UN SORPRENDENTE LAPORTA

Nel torneo in vigore le norma anti-gioco lento


ABU DHABI - Sono sette gli azzurri che partecipano al Championship di Abu Dhabi, il primo degli otto tornei sponsorizzati dalla Rolex nell’ambito dell’Eurotour. Sono numerosi, i campioni che iniziano l’anno 2020 negli Emirati Arabi Uniti all’Abu Dhabi GC, con lo statunitense...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/298: DOPO LE PROTESTE POLITICHE, AD HONG KONG TORNA IL GOLF

Successo per Wade Ormsby, Andrea Pavan unico azzurro


HONG KONG - Era stato rinviato per problemi di sicurezza l'Hong Kong Open. Avrebbe dovuto prendere avvio il 28 novembre, ma i disordini legati alla difficile situazione sociale, riordiamo i continui scontri nel Paese, aveva indotto gli organizzatori ad annullare la gara. Ora questo torneo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/297: L'ALTRA META' DEL CIELO, IL GOLF AL FEMMINILE

Ad Evian, in Francia, l'unico major "rosa" d'Europa


EVIAN  - Nel doveroso ricordo del record assoluto di vittorie in campo internazionale conquistate dagli azzurri Bertasio, Gagli, Laporta, Migliozzi, i Molinari, Paratore, Pavan nel 2019, cominciamo il 2020 dando l'onore al Golf femminile, seppur in assenza delle atlete italiane.Il Ladies...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Via il semaforo in viale IV Novembre, al suo posto un doppio rondò

OLTRE 22 MILIONI DI EURO DI LAVORI NEI PROSSIMI TRE ANNI

Il piano delle opere pubbliche del Comune


TREVISO - Oltre 22 milioni di euro di opere da realizzare nei prossimi tre anni. Da nuove rotonde per rendere più fluido in traffico in diversi incroci, alla costruzione di marciapiedi e piste ciclabili lungo varie vie per garantire maggiore sicurezza a pedoni e ciclisti, dalle scuole all’edilizia popolare, dalla risistemazione di Santa Maria del Rovere nell’ambito del bando periferie al secondo stralcio del museo Bailo.
Tra interventi pronti per essere appaltati e altri in fase di progetto, il programma dei prossimi lavori pubblici segna un giro di boa per l’amministrazione comunale di Treviso, sottolinea il sindaco Mario Conte.
Vari progetti sono eredità della precedente amministrazione. Tra le principali novità per l’annualità 2019, una rotatoria in viale 4 Novembre, al bivio tra via Postumia e via Callalta. La prima delle due previste, che rivoluzioneranno l’assetto dell’intersezione, portando infine ad eliminare il semaforo e creando un doppio rondò a senso unico.
O ancora la ristrutturazione di Villa Capuzzo, in via San Zeno, ex sede della circoscrizione: verrà trasformata in alloggi per cittadini in difficoltà, ad esempio per aver perso il lavoro.
Per la prima volta, il piano è stato approvato all’unaminità in consiglio comunale, ricorda l’assessore ai Lavori pubblici, Sandro Zampese. E nell’elenco, ribadiscono da Ca’ Sugana, non sono compresi i lavori di riasfaltatura, né il programma di nuove fognature allo studio con Ats.