Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/264: PIERO TARUFFI, L'"UOMO FRECCIA"

Un evento alla Montecchia celebra l'ingegnere- pilota


PADOVA - Atleti, piloti, e Vip al Golf della Montecchia, sabato 25 maggio, a celebrare Piero Taruffi, la “Volpe argentata”. L’evento, nella sua terza edizione, intende essere una giornata di celebrazione dell’indimenticabile pilota. Ci sarà il concorso di eleganza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/263: IL VICENTINO MIGLIOZZI MIGLIOR AZZURRO AL CHINA OPEN

A Shenzen il finlandese Korhonen si impone al playoff sul francese Hebert


SHENZEN - Sono ben quattro gli azzurri che partecipano al Volvo China Open, evento dell’Asian Tour e dell’European Tour, in programma a Shenzhen, al Tradition at Wolong Valley, di Chengdu in Cina. È Il venticinquesimo anniversario di questo torneo, che significa scadenza molto...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/20: GOLF CLUB CASTELFALFI

Tra le colline del Chianti, il paesaggio fa dimenticare anche le difficoltà tecniche


CASTELFALFI - Si arriva a Castelfalfi, località ignota ai più, percorrendo le luminose colline del Chiantigiano che riservano splendidi scorci. Siamo a Montaione, nei pressi dei borghi di San Gimignano e di Volterra, e Castelfalfi è un piccolo villaggio medievale arroccato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Luci, piante, un grande murale e un cartello di eventi fino all'Epifania

LA LOGGIA DEI CAVALIERI ACCENDE IL NATALE DI TREVISO

Anteprima dell'allestimento fiabesco creato per le feste


TREVISO - La Loggia dei Cavalieri accende il Natale di Treviso. Anteprima del nuovo allestimento dello storico monumento, fulcro del programma messo a punto dal Comune per le festività: atmosfera fiabesca con luci, decorazioni, piante e a fare da quinta, un "murale" di 15 metri, opera dell'artista Diego Sacilotto, che riproduce scaffali con libri, richiamando la Libreria Tarantola, dal dopoguerra per molti decenni insediata sotto le volte. I pannelli dipinti, teminato il periodo festivo, veranno messi all'asta per scopi benefici.
Una riscoperta della Loggia come luogo di aggregazione e cultura, dopo che negli ultimi anni l'edificio è spesso finito agli onori della cronaca come ritrovo di gruppi di giovani e per comportamenti poco consoni. E che ora, invece, diventa simbolo, come hanno ricordato il sindaco Mario Conte e l'assessore alla Cultura Lavinia Colonna Preti, della visione di sviluppo culturale e turistico della città propugnata dall'amministrazione municipale.
Non a caso, per tutto il periodo, alcuni studenti dell'Istituto per il turismo Mazzotti, nell'ambito di un progetto ai alternanza scuola-lavoro, daranno informazioni ai passanti sugli eventi in programma, ma anche sulla storia della struttura.
L'inagurazione ufficiale è fissata per venerdì 30 novembre alle 17.30: poi fino al 6 gennaio, dal mercolerdì alla domenica, Natale compreso, si articolerà un ricco  di appuntamenti con concerti musicali, seminari di cucina e dimostrazioni con food blogger e chef stellati, proiezioni, spettacoli, rappresentazioni teatrali.