Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/346 - CAMPI/30: IL GOLF CLUB ACAYA

Nel cuore del Salento un percorso ricco di fascino e sorprese


VERNOLE (LE) - Siamo nel Salento, nel Leccese, una bella, generosa terra. Una lunghissima teoria di ulivi fa guida per arrivare all’elegante resort “Double Tree by Hilton Acaya”, inserito nel verde della macchia mediterranea, 100 ettari di pregiata vegetazione spontanea....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il comune rende noti i dati dell'assessorato al sociale

VILLORBA FA I CONTI CON IL SOCIALE

Fiore al'occhiello il Progetto Giovani che coinvolge 250 ragazzi


L'assessore al Sociale e all'Istruzione Francesco Soligo VILLORBA. “Come consuetudine - dice Francesco Soligo, assessore all’Istruzione e al Sociale - in questo periodo è il momento di tirare le somme dell’attività svolta dall’assessorato, sia per la chiusura del bilancio, sia per programmare in modo compiuto le attività del prossimo anno”.
“Dai dati emerge che, nell’ambito dei servizi sociali gli uffici hanno dato risposta a 2.180 utenti con il segretariato sociale, hanno coinvolto 1.826 persone tra giovani ed anziani nelle diverse attività ricreative e di socializzazione e altrettante per l’attività di formazione per famiglia e minori. Sempre nell’area educativa è stato implementato il “Pedibus” che coinvolge 80 alunni delle elementari di 4 plessi ed è in previsione di estenderlo ai due plessi mancanti. Sono invece circa 250 i ragazzi che orbitano intorno alle diverse attività (dallo Skate alla scuola di fumetto) del Progetto Giovani che ha la base logistica presso l’ex Monfort”.
“In relazione al servizio sociale professionale, a supporto di anziani, disabilità, marginalità e salute mentale, sono stati erogati servizi a 351 utenti. Funziona ed è in crescita anche il servizio di telesoccorso con un centinaio di utenti. Abbiamo poi eseguito, i dati sono fissati allo scorso ottobre, attività di trasporto sociale (dalla
consegna di pasti all’accompagnamento di persone fragili verso strutture dedicate) a favore di circa 5.800 persone, di cui circa il 5% disabili. Questo servizio è già al massimo dell’efficienza grazie la supporto dei volontari, ma, per far fronte alle richieste, in aumento, sarebbero necessari altri mezzi attrezzati”.
“Abbiamo inoltre ottenuto a favore degli over 70 (110 residenti nel Comune) un abbonamento in convenzione con la MOM di 20 Euro annue per chi ha Isee fino a 16 mila Euro e di 70 Euro per chi supera la soglia”.
“Grazie al Comune e ai privati - conclude Francesco Soligo - abbiamo poi erogato 76 borse di studio per un valore di circa 19 mila Euro e tra i nostri obiettivi c’è anche l’impegno di supportare il Piano di Orientamento Formativo (72mila Euro). Il sostegno alle famiglie, per il quale abbiamo allo studio diverse novità per il 2019 - conclude Francesco Soligo - è passato attraverso i contributi agli asili nido e alle scuole d’infanzia, che hanno interessato i 130 beneficiari che ne hanno fatto richiesta per un totale (attribuito poi procapite in base all’Isee) di circa 80 mila Euro”.