Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Oltre a cibarie e vestiti rubati, aveva con sè un coltello da 20 centimetri

NONNO RICETTATORE, CON 3MILA EURO DI REFURTIVA IN AUTO

Croato 75enne fermato dalla Polizia in centro a Treviso


TREVISO - Nonostante l’età non più verde, ad andare in pensione non ci pensava proprio. Nel bagagliaio della sua auto, i poliziotti che l’hanno fermato sabato, a Ponte San Martino, in centro a Treviso, hanno trovato generi alimentari e vestiario per un valore complessivo di 3mila euro, oltre ad un coltello di 20 centimetri. Tutta la mercanzia era stata rubata nei giorni precedenti in svariati negozi, soprattutto nel Trevigiano e nel Veneziano.
La vettura, con targa estera, aveva insospettito gli agenti della Volante impegnati nei controlli disposti dal Questore di Treviso in occasione delle festività natalizia. Il guidatore, un croato di 75 anni, si è giustificato sostenendo di essere venuto a Treviso per far revisionare la macchina in un’autofficina di sua fiducia. Per nulla convinti, i poliziotti hanno approfondito la verifica.
Lo straniero, che è risultato avere alle spalle diversi precedenti, in particolare furti e ricettazioni, aveva con sé anche una borsa rivestita all’interno di alluminio, tipico stratagemma per eludere i sistemi antifurto, nonché un disturbatore di frequenza ed una calamita utilizzata per rimuovere le placche antitaccheggio senza danneggiare i capi di abbigliamento. Al 75enne sono stati sequestrati anche 700 euro in contante, presumibilmente frutto dell’attività delittuosa di ricettatore. E’ stato denunciato per il reato di ricettazione, possesso ingiustificato di strumenti atti allo scasso e porto abusivo di armi.