Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/329: BRILLA SEMPRE PIÙ LA GIOVANE STELLA DI RASMUS HOJGAARD

Il 19enne danese trionfa all'Isps Handa Uk Championship


SUTTON COLDFIELD (GBR) - Con l'Isps Handa Uk Championship, eccoci alla conclusione dell’”UK Swing”, con due azzurri in campo: Edoardo Molinari e Lorenzo Scalise, unici due italiani presenti al torneo che conclude il ciclo di sei gare denominate “UK Swing”, e che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L' AIS del Veneto è la prima in Italia a proporre l'iniziativa

KIT DI AROMI PER I NUOVI SOMMELIER

Il Kit realizzato da "TasterPlace" di Montebelluna


TREVISO, Un kit di dodici essenze per approcciarsi all'analisi sensoriale del vino. È questa la novità 2019 di AIS Veneto, la prima in Italia a proporre le boccette con i profumi
che più di frequente possono manifestarsi nel vino. Il cofanetto è realizzato grazie
alla collaborazione con l'azienda TasterPlace di Montebelluna (TV) e sarà
consegnato ai nuovi iscritti del primo livello. Le lezioni inizieranno dal 21
gennaio in tutta la regione, con 27 corsi dedicati ai tre diversi gradi di
preparazione.
"La selezione di essenze creata in esclusiva per AIS Veneto – spiega il Presidente
Marco Aldegheri – è pensata per allenare a casa la memoria olfattiva dei nostri
corsisti che si approcciano al mondo enologico per la prima volta e possono così
iniziare a riconoscere alcuni semplici aromi di base. Un numero così ridotto di
aromi non può certo essere esaustivo per rappresentare la vasta serie dei
riconoscimenti che conosciamo, ma è un primo passo per educare il naso, così da
arrivare nel tempo ad apprezzare le infinite sfumature olfattive di un buon vino".
Tra i corsi in partenza è stato aggiunto quest'anno il nuovo appuntamento con le
lezioni di primo livello all'Antica Trattoria Baracca di Trebaseleghe (PD), mentre
vengono riproposte le lezioni del mercoledì pomeriggio all'Hotel Amadeus di
Venezia e quelle del sabato mattina alle 9.30 al Best Western Premier Galileo di
Padova, entrambe di secondo livello. AIS Veneto conferma inoltre la possibilità di
finanziamento a interessi zero per tutti i nuovi allievi che si iscriveranno al
primo corso, dilazionando il pagamento del corso in sei rate mensili grazie alla
collaborazione finanziaria con Consel/Banca Sella.
Tutte le informazioni relative ai corsi e all'iscrizione si trovano sul sito
www.aisveneto.it