Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il sindaco Mario Conte ha presentato il piano di interventi

RETE FOGNARIA, AL VIA I LAVORI A FIERA

Spesa totale di oltre 1 milione di euro


TREVISO. Una nuova rete fognaria per zona Fiera.

I lavori, presentati oggi dall’Amministrazione comunale di Treviso e da Alto Trevigiano Servizi, inizieranno a gennaio e dureranno circa 7 mesi interessando il quadrante formato dalle vie G.B. Bison, G. Rossi, S. Cancian e L. Seitz.

L’intervento per la realizzazione dei condotti fognari e della nuova rete acquedottistica si è reso necessario a causa del sottodimensionamento dell’attuale rete di fognatura bianca che interferisce con la realizzazione di altri sottoservizi.

I lavori consisteranno nella posa di condotte acquedottistiche in ghisa sferoidale con i relativi allacciamenti e nella posa di condotte per la fognatura nera. Si procederà poi con il collegamento a nord e a sud con la rete principale di via Postumia mediante un impianto di sollevamento per oltrepassare il fiume Limbraga, dotazione che interesserà anche la nuova linea di fognatura meteorica per prevenire eventuali allagamenti nei periodi ad elevata piovosità.

Di fatto verranno posati 1000 metri di nuova fognatura nera, 1.430 metri di acquedotto e 180 metri di fognatura per le acque meteoriche che permetterà l’allacciamento a circa 370 abitanti.

L’importo totale dell’opera ammonta a 1.100.000 euro.


Galleria fotograficaGalleria fotografica