Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/267: OTTO AZZURRI AL BRITISH MASTERS

Il titolo, primo in carriera, va però allo svedese Kinhult


SOUTHPORT (GB) - È uno dei tornei di più lunga tradizione nel calendario, il Betfred British Masters, che si gioca sul percorso dell’Hillside Golf Club, a Southport, bella località sulla costa occidentale della Gran Bretagna. Sono ben otto i giocatori italiani in gara:...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/266: MANDARE IN BUCA GLI OSTACOLI DELLA VITA

A Sala Baganza, l'open internazionale per disabili


PARMA - Giunto ormai alla 19esima edizione, si è giocato a Parma, nel bel campo da golf del Ducato di Sala Baganza, il torneo internazionale per golfisti paralimpici. Il campo è un parkland, inserito nel Podere d’Ombriano, già antica residenza di caccia dei Duchi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/265: KOEPKA FA SUO IL SECONDO MAJOR DI STAGIONE

Disputato per la prima volta a maggio, il Championship regala spettacolo


FARMINGDALE (USA) - Il secondo major, il Championship, giunto alla 101ª edizione, ha luogo per la prima volta a Farmingdale, nel Long Island, stato di New York, sul difficile percorso del Bethpage Black Course (par 70), che sarà sede della Ryder Cup 2024. È la prima volta che si...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il sindaco Mario Conte ha presentato il piano di interventi

RETE FOGNARIA, AL VIA I LAVORI A FIERA

Spesa totale di oltre 1 milione di euro


TREVISO. Una nuova rete fognaria per zona Fiera.

I lavori, presentati oggi dall’Amministrazione comunale di Treviso e da Alto Trevigiano Servizi, inizieranno a gennaio e dureranno circa 7 mesi interessando il quadrante formato dalle vie G.B. Bison, G. Rossi, S. Cancian e L. Seitz.

L’intervento per la realizzazione dei condotti fognari e della nuova rete acquedottistica si è reso necessario a causa del sottodimensionamento dell’attuale rete di fognatura bianca che interferisce con la realizzazione di altri sottoservizi.

I lavori consisteranno nella posa di condotte acquedottistiche in ghisa sferoidale con i relativi allacciamenti e nella posa di condotte per la fognatura nera. Si procederà poi con il collegamento a nord e a sud con la rete principale di via Postumia mediante un impianto di sollevamento per oltrepassare il fiume Limbraga, dotazione che interesserà anche la nuova linea di fognatura meteorica per prevenire eventuali allagamenti nei periodi ad elevata piovosità.

Di fatto verranno posati 1000 metri di nuova fognatura nera, 1.430 metri di acquedotto e 180 metri di fognatura per le acque meteoriche che permetterà l’allacciamento a circa 370 abitanti.

L’importo totale dell’opera ammonta a 1.100.000 euro.


Galleria fotograficaGalleria fotografica