Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/308- CAMPI/23: GOLF CLUB COLLI BERICI

Bel gioco e non solo nella pedemontana vicentina


BRENDOLA - La terra berica è territorio che ha del mistero, un Veneto che affascina: incantano le sue rocce, le sue grotte carsiche, i suoi mulini ad acqua, le numerose antiche fontane al servizio dei lavatoi. Tutto da scoprire è il fascino di villa Giulia, i cui dintorni, chiamati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/307: IL CORONAVIRUS FERMA ANCHE IL PLAYERS CHAMPIONSHIP

Il prestigioso torneo annullato dopo il primo giro


FLORIDA (USA) - Facciamo un commento all’evento, pur sapendo che la competizione non arriverà all’ultimo giro. Vince infatti il Coronavirus, alla conclusione della prima giornata.Il Players Championship è il torneo di maggiore importanza del PGA Tour. Si gioca al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/306: AL QATAR MASTERS, SUCCESSO DI JORGE CAMPILLO

L'iberico vince il testa a testa con lo scozzese Drysdale


QATAR - Sarebbe stato mio desiderio seguire le imprese di Francesco Molinari, intento a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, la prestigiosa gara dedicata al grande architetto campione di golf. All’azzurro è però capitato un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il sindaco Mario Conte ha presentato il piano di interventi

RETE FOGNARIA, AL VIA I LAVORI A FIERA

Spesa totale di oltre 1 milione di euro


TREVISO. Una nuova rete fognaria per zona Fiera.

I lavori, presentati oggi dall’Amministrazione comunale di Treviso e da Alto Trevigiano Servizi, inizieranno a gennaio e dureranno circa 7 mesi interessando il quadrante formato dalle vie G.B. Bison, G. Rossi, S. Cancian e L. Seitz.

L’intervento per la realizzazione dei condotti fognari e della nuova rete acquedottistica si è reso necessario a causa del sottodimensionamento dell’attuale rete di fognatura bianca che interferisce con la realizzazione di altri sottoservizi.

I lavori consisteranno nella posa di condotte acquedottistiche in ghisa sferoidale con i relativi allacciamenti e nella posa di condotte per la fognatura nera. Si procederà poi con il collegamento a nord e a sud con la rete principale di via Postumia mediante un impianto di sollevamento per oltrepassare il fiume Limbraga, dotazione che interesserà anche la nuova linea di fognatura meteorica per prevenire eventuali allagamenti nei periodi ad elevata piovosità.

Di fatto verranno posati 1000 metri di nuova fognatura nera, 1.430 metri di acquedotto e 180 metri di fognatura per le acque meteoriche che permetterà l’allacciamento a circa 370 abitanti.

L’importo totale dell’opera ammonta a 1.100.000 euro.


Galleria fotograficaGalleria fotografica