Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/336: SCOTTISH CHAMPIONSHIP NEL SEGNO DI ADRIAN OTAEGUI

Il basco travolge gli avversari con un gran giro finale


FIFE (SCOZIA) - Questo evento di Scozia è a ridosso del 77° Open d’Italia, in programma dal 22 al 25 ottobre, al Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo (BS). Molti dei giocatori che sono in gara qui, parteciperanno poi all’ Open d’Italia. Nel field troviamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/335: FRANCESCO MOLINARI TORNA IN CAMPO IN NEVADA

Il torinese, però, esce al taglio, vince Martin Laird


LAS VEGAS (USA) - Dopo una pausa di sette mesi, Francesco Molinari torna in campo. Lo fa con lo Shriners Hospitals for Children Open, sul tracciato del TPC Summerlin, a Las Vegas in Nevada. Si era fermato il 12 marzo, quando il The Players Championship era stato bloccato per l’emergenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/334: AL GOLF CLUB LIGNANO IL CAMPIONATO AIGG

L'appuntamento clou della stagione dei giornalisti golfisti


LIGNANO - Il Campionato individuale è notoriamente l’appuntamento più importante della stagione per i membri dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti (AIGG). Nel 2020, condizionato dal Covid 19, sono saltati molti incontri, rivestiva quindi particolare spessore...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dipendenti e titolari della "Dal Santo" di Vedelago hanno raccolto 5000 euro

NIENTE REGALI E PANETTONI, AZIENDA TREVIGIANA AIUTA LA MONTAGNA BELLUNESE

L'assessore Marin: " l'Amministrazione è orgogliosa dei suoi imprenditori".


I fratelli Dal Santo tra il sindaco Deon e l'assessore Marin VEDELAGO. Un assegno da cinquemila euro consegnato nelle mani del sindaco di Rivamonte Agordino Nino Deon. A portarlo nel municipio di uno dei comuni più colpiti dall'ondata di maltempo sono stati i fratelli Mario e Gabriele Dal Santo, titolari dell'omonima azienda di Fossalunga di Vedelago. Ad accompagnarli in rappresentanza dell'Amministrazione comunale c'era l'assessore Giorgio Marin. I 150 dipendenti dell'azienda trevigiana hanno rinunciato al panettone ed alla bottiglia di Natale, il resto lo hanno messo i titolari. La Dal Santo è un'azienda nata quasi quarant'anni fa, leader nella realizzazione di prodotti per il lavaggio e la refrigerazione. "Abbiamo sentito l'esigenza di aiutare un territorio che amiamo - spiegano i due fratelli - speriamo che il nostro gesto possa stimolare la sensibilità dei nostri giovani e dei nostri figli affinchè acquisiscano la consapevolezza che un domani anche loro potrebbero aver bisogno". Un gesto molto apprezzato dal primo cittadino di Rivamonte che nell'occasione ha elencato i danni subiti dal suo comune: 5 milioni di euro al patrimonio pubblico più un milione per quanto riguarda i privati. In molte zone del comune l'acquedotto non è stato completamente ripristinato e con le basse temperature si sono verificate ghiacciate improvvise che rendono complicate le azioni quotidiane. Ad accompagnare i due imprenditori c'era anche l'assessore Giorgio Marin che a nome di tutta l'Amministrazione di Vedelago ha ringraziato i due fratelli: " Siamo orgogliosi di avere imprenditori con questo spirito" ha detto, auspicando che l'iniziativa possa essere da esempio ad altre imprese.

Galleria fotograficaGalleria fotografica