Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/286: L'OPEN D'ITALIA PER LA PRIMA VOLTA PARLA AUSTRIACO

All'Olgiata si impone Bernd Wiesberger, sotto tono Chicco Molinari


ROMA - Eccoci giunti al più grande appuntamento italiano dell’anno con il Golf: la 76esima edizione dell’OPEN D’ITALIA. A ospitarla è l’Olgiata Golf Club di Roma,nel percorso di gara, par 71, su quei terreni dove pascolava Ribot; un Open da gustare dalla...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/285: JON RAHM PROFETA IN PATRIA

L'iberico trionfa per la seconda volta nell'Open di Spagna


MADRID - L’European Tour arriva in Spagna, fa tappa al Club de Campo di Madrid, dove si disputa il Mutuactivos Open de España, una settimana prima dell’evento italiano. Sette sono gli azzurri in gara, tutti tesi a trovare il ritmo da dimostrarepoi a Roma, per l’Open...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/284: TURKISH AIRLINES CUP, RAFFINATA PROMOZIONE SPORTIVA

La tappa veneta del torneo voluto dalla compagnia aerea


ASOLO -  Una raffinata giornata, questo torneo di Golf amatoriale. È la tappa veneziano del Campionato che Turkish Airlines promuove nei quattro Continenti. È di qualificazione, introduttivo al gran finale che verrà disputato a Belek, in Turchia, dal prossimo sabato 2 alla...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dipendenti e titolari della "Dal Santo" di Vedelago hanno raccolto 5000 euro

NIENTE REGALI E PANETTONI, AZIENDA TREVIGIANA AIUTA LA MONTAGNA BELLUNESE

L'assessore Marin: " l'Amministrazione è orgogliosa dei suoi imprenditori".


I fratelli Dal Santo tra il sindaco Deon e l'assessore Marin VEDELAGO. Un assegno da cinquemila euro consegnato nelle mani del sindaco di Rivamonte Agordino Nino Deon. A portarlo nel municipio di uno dei comuni più colpiti dall'ondata di maltempo sono stati i fratelli Mario e Gabriele Dal Santo, titolari dell'omonima azienda di Fossalunga di Vedelago. Ad accompagnarli in rappresentanza dell'Amministrazione comunale c'era l'assessore Giorgio Marin. I 150 dipendenti dell'azienda trevigiana hanno rinunciato al panettone ed alla bottiglia di Natale, il resto lo hanno messo i titolari. La Dal Santo è un'azienda nata quasi quarant'anni fa, leader nella realizzazione di prodotti per il lavaggio e la refrigerazione. "Abbiamo sentito l'esigenza di aiutare un territorio che amiamo - spiegano i due fratelli - speriamo che il nostro gesto possa stimolare la sensibilità dei nostri giovani e dei nostri figli affinchè acquisiscano la consapevolezza che un domani anche loro potrebbero aver bisogno". Un gesto molto apprezzato dal primo cittadino di Rivamonte che nell'occasione ha elencato i danni subiti dal suo comune: 5 milioni di euro al patrimonio pubblico più un milione per quanto riguarda i privati. In molte zone del comune l'acquedotto non è stato completamente ripristinato e con le basse temperature si sono verificate ghiacciate improvvise che rendono complicate le azioni quotidiane. Ad accompagnare i due imprenditori c'era anche l'assessore Giorgio Marin che a nome di tutta l'Amministrazione di Vedelago ha ringraziato i due fratelli: " Siamo orgogliosi di avere imprenditori con questo spirito" ha detto, auspicando che l'iniziativa possa essere da esempio ad altre imprese.

Galleria fotograficaGalleria fotografica