Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/304: IN MESSICO SI INAUGURA IL WGC 2020

All'ultimo giro Parick Reed mette in riga DeChambeau e McIlroy


NAUPALCAN (MEX) - È da questa partita, che prende il via la serie delle quattro gare World Golf Championships (WGC), il mini circuito che per importanza viene subito dopo i Major. Nato nel 1999, il WGC ha piantato bandiera in varie nazioni, trovando alfine sede a Dorai in Florida. Il...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/303: ADAM SCOTT RE DEL GENESIS INVITATIONAL

Chicco Molinari ancora non si ritrova: fuori al taglio


CALIFORNIA - Parterre delle grandi occasioni per questo Genesis Invitational, il 94°, che ha sempre destato un forte interesse, Quest’anno è ancor più appassionante, per il montepremi più alto, 9.300.000 dollari, quasi 2.000.000 in più rispetto al precedente....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/302: FRATELLO E SORELLA IN GARA NELLO STESSO TORNEO

All'Isps Handa Open in Australia in contemporanea field maschile e femminile


AUSTRALIA - Siamo al terzo torneo stagionale del Ladies PGA Tour: l'Isps Handa Vic Open realizzato in collaborazione con Australian Ladies Professional Golf, in programma sui due percorsi del 13th Beach Golf Links (Beach Course, e Creek Course), in Australia. a Geelong nello Stato del Victoria. In...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Dipendenti e titolari della "Dal Santo" di Vedelago hanno raccolto 5000 euro

NIENTE REGALI E PANETTONI, AZIENDA TREVIGIANA AIUTA LA MONTAGNA BELLUNESE

L'assessore Marin: " l'Amministrazione è orgogliosa dei suoi imprenditori".


I fratelli Dal Santo tra il sindaco Deon e l'assessore Marin VEDELAGO. Un assegno da cinquemila euro consegnato nelle mani del sindaco di Rivamonte Agordino Nino Deon. A portarlo nel municipio di uno dei comuni più colpiti dall'ondata di maltempo sono stati i fratelli Mario e Gabriele Dal Santo, titolari dell'omonima azienda di Fossalunga di Vedelago. Ad accompagnarli in rappresentanza dell'Amministrazione comunale c'era l'assessore Giorgio Marin. I 150 dipendenti dell'azienda trevigiana hanno rinunciato al panettone ed alla bottiglia di Natale, il resto lo hanno messo i titolari. La Dal Santo è un'azienda nata quasi quarant'anni fa, leader nella realizzazione di prodotti per il lavaggio e la refrigerazione. "Abbiamo sentito l'esigenza di aiutare un territorio che amiamo - spiegano i due fratelli - speriamo che il nostro gesto possa stimolare la sensibilità dei nostri giovani e dei nostri figli affinchè acquisiscano la consapevolezza che un domani anche loro potrebbero aver bisogno". Un gesto molto apprezzato dal primo cittadino di Rivamonte che nell'occasione ha elencato i danni subiti dal suo comune: 5 milioni di euro al patrimonio pubblico più un milione per quanto riguarda i privati. In molte zone del comune l'acquedotto non è stato completamente ripristinato e con le basse temperature si sono verificate ghiacciate improvvise che rendono complicate le azioni quotidiane. Ad accompagnare i due imprenditori c'era anche l'assessore Giorgio Marin che a nome di tutta l'Amministrazione di Vedelago ha ringraziato i due fratelli: " Siamo orgogliosi di avere imprenditori con questo spirito" ha detto, auspicando che l'iniziativa possa essere da esempio ad altre imprese.

Galleria fotograficaGalleria fotografica