Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/324: RENATO PARATORE TRIONFA AL BRITISH MASTERS

Successo azzurro al primo dei tornei britannici dell'Eurotour


NEWCASTLE-UPON- TYNE (GB) - L’European Tour riprende il suo circuito con il Betfred British Masters, primo della serie dei sei tornei denominati “UK Swing”, programmati in Inghilterra e in Galles. I sei tornei, tutti a porte chiuse, terranno impegnati i migliori golfisti europei,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/323: IL FRANCESE STALTER VINCE L'EURAM BANK OPEN

Ancora in Austria il secondo torneo di Eurotour e Challenge


RAMSAU (AUSTRIA) - Ecco il secondo dei tornei organizzati in sintonia da European Tour e Challenge Tour, che hanno ripreso l’attività dopo quattro mesi di sospensione per l’emergenza coronavirus. L’Euram Bank segue dopo una settimana l’Austrian Open, oggetto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/322: EUROTOUR E CHALLENGE RIPARTONO DALL'AUSTRIA

È dello scozzese Marc Warren il primo successo dopo il lockdown


VIENNA - Ripartono simultaneamente dall’Austria, European Tour e Challenge Tour, con due tornei organizzati in sintonia: l’Austrian Open, la cui prima edizione si è svolta nel 1990, ha luogo sul tracciato del Diamond Country Club di Atzenbrugg, nei pressi di Vienna, e...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Posizionato in Piazza Borsa uno degli alberi sradicati dal maltempo

TREVISO E BELLUNO UNITI DA UN ALBERO

"Natale di solidarietà" lo slogan scelto


TREVISO. Brilla da sabato in piazza Borsa a Treviso l’albero di Natale che Confartigianato Imprese Marca Trevigiana e Confartigianato Belluno hanno voluto posizionare davanti alla Camera di Commercio, che fa sintesi dei due territori, per testimoniare la vicinanza alla montagna e la solidarietà nei confronti di tutte le realtà produttive che sono state colpite dal dissesto idrogeologico.

Gli abeti sono diventati il simbolo di una tragedia e di una emergenza ambientale che il forte vento di fine ottobre ha causato sradicando ed abbattendo migliaia di conifere, cambiando così la fisionomia dei nostri boschi.

Per non dimenticare Confartigianato Imprese Marca Trevigiana e Confartigianato Belluno, grazie alla generosità della categoria degli operatori del verde, hanno portato nella città di Treviso una pianta a indicare la disponibilità a collaborare per concorrere alla rinascita dei territori e delle imprese purtroppo coinvolte dagli eventi climatici eccezionali.

“NATALE DI SOLIDARIETÀ: vicinanza alla montagna e tutela del territorio”: questa la scritta che le due associazioni hanno scelto di apporre sul basamento della pianta che dà conto della sinergia promossa tra le due organizzazioni imprenditoriali a significare l’importanza dell’attenzione all’ambiente , la salvaguardia del territorio e la centralità dell’impresa per il suo sviluppo.