Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/264: PIERO TARUFFI, L'"UOMO FRECCIA"

Un evento alla Montecchia celebra l'ingegnere- pilota


PADOVA - Atleti, piloti, e Vip al Golf della Montecchia, sabato 25 maggio, a celebrare Piero Taruffi, la “Volpe argentata”. L’evento, nella sua terza edizione, intende essere una giornata di celebrazione dell’indimenticabile pilota. Ci sarà il concorso di eleganza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/263: IL VICENTINO MIGLIOZZI MIGLIOR AZZURRO AL CHINA OPEN

A Shenzen il finlandese Korhonen si impone al playoff sul francese Hebert


SHENZEN - Sono ben quattro gli azzurri che partecipano al Volvo China Open, evento dell’Asian Tour e dell’European Tour, in programma a Shenzhen, al Tradition at Wolong Valley, di Chengdu in Cina. È Il venticinquesimo anniversario di questo torneo, che significa scadenza molto...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/20: GOLF CLUB CASTELFALFI

Tra le colline del Chianti, il paesaggio fa dimenticare anche le difficoltà tecniche


CASTELFALFI - Si arriva a Castelfalfi, località ignota ai più, percorrendo le luminose colline del Chiantigiano che riservano splendidi scorci. Siamo a Montaione, nei pressi dei borghi di San Gimignano e di Volterra, e Castelfalfi è un piccolo villaggio medievale arroccato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'incidente poco prima delle 22, feriti anche due giovani

SCONTRO TRA AUTO ALL'INCROCIO IN VIALE DELLA REPUBBLICA A TREVISO

Una persona incastrata nell'abitacolo, liberata dai vigili del fuoco


TREVISO - La Mercedes e la Porsche su cui viaggiavano si sono scontrate all’altezza di un incrocio . E’ di tre feriti, due donne e un uomo, il bilancio dell’incidente avvenuto ieri sera, intorno alle 21.50, nell’intersezione tra viale della Repubblica e via Comunale delle Corti, alle porte di Treviso.
Una delle tre persone coinvolte, una 41enne, è rimasta incastrata nell’abitacolo della sua auto, quasi completamente distrutto nel violento impatto e, per liberarla, sono dovuti intervenire i vigili del fuoco, giunti sul luogo insieme al Suem 118. E’ stata lei a riportare le conseguenze peggiori, anche se non risulta in pericolo di vita. Più lievi i traumi degli occupanti dell’altra vettura, un ragazzo e una ragazza di 28 e 27 anni. Stabilizzati sul posto, sono comunque stati trasportati anch’essi d’urgenza in ospedale. Mentre i pompieri hanno lavorato fino a mezzanotte per mettere in sicurezza l’area, i Carabinieri hanno eseguito tutti i rilievi del caso per poter ricostruire dinamica ed eventuali responsabilità dell’accaduto.