Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/286: L'OPEN D'ITALIA PER LA PRIMA VOLTA PARLA AUSTRIACO

All'Olgiata si impone Bernd Wiesberger, sotto tono Chicco Molinari


ROMA - Eccoci giunti al più grande appuntamento italiano dell’anno con il Golf: la 76esima edizione dell’OPEN D’ITALIA. A ospitarla è l’Olgiata Golf Club di Roma,nel percorso di gara, par 71, su quei terreni dove pascolava Ribot; un Open da gustare dalla...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/285: JON RAHM PROFETA IN PATRIA

L'iberico trionfa per la seconda volta nell'Open di Spagna


MADRID - L’European Tour arriva in Spagna, fa tappa al Club de Campo di Madrid, dove si disputa il Mutuactivos Open de España, una settimana prima dell’evento italiano. Sette sono gli azzurri in gara, tutti tesi a trovare il ritmo da dimostrarepoi a Roma, per l’Open...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/284: TURKISH AIRLINES CUP, RAFFINATA PROMOZIONE SPORTIVA

La tappa veneta del torneo voluto dalla compagnia aerea


ASOLO -  Una raffinata giornata, questo torneo di Golf amatoriale. È la tappa veneziano del Campionato che Turkish Airlines promuove nei quattro Continenti. È di qualificazione, introduttivo al gran finale che verrà disputato a Belek, in Turchia, dal prossimo sabato 2 alla...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Continua la gara di solidarietā verso le comunitā colpite

MALTEMPO IN VENETO, 8MILA EURO DALL'ISTITUTO VENDITE GIUDIZIARIE

L'assegno consegnato dall'imprenditore Luciano Zaghetto al governatore Zaia


TREVISO - Prosegue l’ondata positiva di solidarietà che da più parti, privati cittadini, aziende, società delle tipologie più svariate, si rivolge alle popolazioni e ai territori colpiti dal devastante maltempo di fine ottobre.
A consegnare ottomila euro a presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, è stato stavolta Luciano Zaghetto, direttore dell’Istituto Vendite Giudiziarie di Treviso e Belluno. Il suo contributo, come tutti gli altri, sarà versato sull'apposito conto corrente attivato alla Banca Unicredit. “A Zaghetto e al suo Istituto – ha detto Zaia – va il nostro ringraziamento, con la garanzia che ogni euro donato sarà utilizzato per i territori e le persone colpite”.