Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Innovativo accordo sindacale alla Europoligrafico di Paese

SE ADERISCI ALLA PREVIDENZA INTEGRATIVA L'AZIENDA TI "PREMIA"

200 euro in più nel bonus di risultato da destinare alla pensione complementare


PAESE - Alla Europoligrafico di Paese firmato nei giorni scorsi l’accordo azienda-sindacati di categoria per il premio di risultato. Formula innovativa: il premio cresce per i lavoratori che decidono di investirlo in previdenza integrativa. La ditta produce di imballaggi in cartone e oltre a quella trevigiana dove conta 70 dipendenti, ha sedi a Perugia e Rovereto, anche quest’anno anno ha siglato un contratto di secondo livello per premiare la produttività dello stabilimento di Paese.
“Quest’anno però c’é una novità - spiegano Nicola Atalmi, segretario generale SLC CGIL di Treviso e Giuseppe Vallotto, segretario generale FISTEL CISL Belluno Treviso -, grazie al nuovo accordo, nato dalla positiva contrattazione tra le organizzazioni sindacali e il presidente del gruppo Gastone Colleoni, il premio di risultato, che si aggirerà intorno agli 850 euro a persona, salirà fino a 1050 euro anni per chi deciderà di destinarne parte in un piano di previdenza integrativa”. Quindi, i lavoratori saranno libero di scegliere se ricevere tutto il premio in liquidità o metterne parte per garantirsi una migliore pensione in futuro e in questo caso l’azienda riconosce una maggiorazione del premio di ulteriori 200 euro.