Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/308- CAMPI/23: GOLF CLUB COLLI BERICI

Bel gioco e non solo nella pedemontana vicentina


BRENDOLA - La terra berica è territorio che ha del mistero, un Veneto che affascina: incantano le sue rocce, le sue grotte carsiche, i suoi mulini ad acqua, le numerose antiche fontane al servizio dei lavatoi. Tutto da scoprire è il fascino di villa Giulia, i cui dintorni, chiamati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/307: IL CORONAVIRUS FERMA ANCHE IL PLAYERS CHAMPIONSHIP

Il prestigioso torneo annullato dopo il primo giro


FLORIDA (USA) - Facciamo un commento all’evento, pur sapendo che la competizione non arriverà all’ultimo giro. Vince infatti il Coronavirus, alla conclusione della prima giornata.Il Players Championship è il torneo di maggiore importanza del PGA Tour. Si gioca al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/306: AL QATAR MASTERS, SUCCESSO DI JORGE CAMPILLO

L'iberico vince il testa a testa con lo scozzese Drysdale


QATAR - Sarebbe stato mio desiderio seguire le imprese di Francesco Molinari, intento a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, la prestigiosa gara dedicata al grande architetto campione di golf. All’azzurro è però capitato un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Innovativo accordo sindacale alla Europoligrafico di Paese

SE ADERISCI ALLA PREVIDENZA INTEGRATIVA L'AZIENDA TI "PREMIA"

200 euro in più nel bonus di risultato da destinare alla pensione complementare


PAESE - Alla Europoligrafico di Paese firmato nei giorni scorsi l’accordo azienda-sindacati di categoria per il premio di risultato. Formula innovativa: il premio cresce per i lavoratori che decidono di investirlo in previdenza integrativa. La ditta produce di imballaggi in cartone e oltre a quella trevigiana dove conta 70 dipendenti, ha sedi a Perugia e Rovereto, anche quest’anno anno ha siglato un contratto di secondo livello per premiare la produttività dello stabilimento di Paese.
“Quest’anno però c’é una novità - spiegano Nicola Atalmi, segretario generale SLC CGIL di Treviso e Giuseppe Vallotto, segretario generale FISTEL CISL Belluno Treviso -, grazie al nuovo accordo, nato dalla positiva contrattazione tra le organizzazioni sindacali e il presidente del gruppo Gastone Colleoni, il premio di risultato, che si aggirerà intorno agli 850 euro a persona, salirà fino a 1050 euro anni per chi deciderà di destinarne parte in un piano di previdenza integrativa”. Quindi, i lavoratori saranno libero di scegliere se ricevere tutto il premio in liquidità o metterne parte per garantirsi una migliore pensione in futuro e in questo caso l’azienda riconosce una maggiorazione del premio di ulteriori 200 euro.