Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/246: DAL 2019 IN VIGORE LE NUOVE REGOLE DI GIOCO

Le norme ridotte a 24: ecco le principali novità


TREVISO - Erano trentaquattro le Regole del Golf; erano tante, e soprattutto abbastanza complicate da ricordare, per il neofita che le doveva capire, memorizzare, e poi correttamente applicare.Dal 1° gennaio 2019 sarà in uso una versione rivisitata, principalmente finalizzata ad una...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Innovativo accordo sindacale alla Europoligrafico di Paese

SE ADERISCI ALLA PREVIDENZA INTEGRATIVA L'AZIENDA TI "PREMIA"

200 euro in più nel bonus di risultato da destinare alla pensione complementare


PAESE - Alla Europoligrafico di Paese firmato nei giorni scorsi l’accordo azienda-sindacati di categoria per il premio di risultato. Formula innovativa: il premio cresce per i lavoratori che decidono di investirlo in previdenza integrativa. La ditta produce di imballaggi in cartone e oltre a quella trevigiana dove conta 70 dipendenti, ha sedi a Perugia e Rovereto, anche quest’anno anno ha siglato un contratto di secondo livello per premiare la produttività dello stabilimento di Paese.
“Quest’anno però c’é una novità - spiegano Nicola Atalmi, segretario generale SLC CGIL di Treviso e Giuseppe Vallotto, segretario generale FISTEL CISL Belluno Treviso -, grazie al nuovo accordo, nato dalla positiva contrattazione tra le organizzazioni sindacali e il presidente del gruppo Gastone Colleoni, il premio di risultato, che si aggirerà intorno agli 850 euro a persona, salirà fino a 1050 euro anni per chi deciderà di destinarne parte in un piano di previdenza integrativa”. Quindi, i lavoratori saranno libero di scegliere se ricevere tutto il premio in liquidità o metterne parte per garantirsi una migliore pensione in futuro e in questo caso l’azienda riconosce una maggiorazione del premio di ulteriori 200 euro.