Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/336: SCOTTISH CHAMPIONSHIP NEL SEGNO DI ADRIAN OTAEGUI

Il basco travolge gli avversari con un gran giro finale


FIFE (SCOZIA) - Questo evento di Scozia è a ridosso del 77° Open d’Italia, in programma dal 22 al 25 ottobre, al Chervò Golf Club San Vigilio di Pozzolengo (BS). Molti dei giocatori che sono in gara qui, parteciperanno poi all’ Open d’Italia. Nel field troviamo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/335: FRANCESCO MOLINARI TORNA IN CAMPO IN NEVADA

Il torinese, però, esce al taglio, vince Martin Laird


LAS VEGAS (USA) - Dopo una pausa di sette mesi, Francesco Molinari torna in campo. Lo fa con lo Shriners Hospitals for Children Open, sul tracciato del TPC Summerlin, a Las Vegas in Nevada. Si era fermato il 12 marzo, quando il The Players Championship era stato bloccato per l’emergenza...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/334: AL GOLF CLUB LIGNANO IL CAMPIONATO AIGG

L'appuntamento clou della stagione dei giornalisti golfisti


LIGNANO - Il Campionato individuale è notoriamente l’appuntamento più importante della stagione per i membri dell’Associazione Italiana Giornalisti Golfisti (AIGG). Nel 2020, condizionato dal Covid 19, sono saltati molti incontri, rivestiva quindi particolare spessore...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il velivolo si è capovolto in mezzo al fiume a Falzè

AVARIA IN VOLO, AEREO D'EPOCA PRECIPITA NEL PIAVE

Illeso il pilota che si salva a nuoto


SERNAGLIA DELLA BATTAGLIA - E' finito letteralmente in mezzo al Piave, capovolgendosi al centro della corrente. E' stato un incidente spettacolare, ma per fortuna senza gravi conseguenze alle persone, quello che ha coninvolto domenica pomeriggio un piccolo aereo storico, poco prima delle 14, in località Ponte Barche, a Falzè di Piave.
Il velivolo era partito dal non distante campo di volo dell'aeroclub Francesco Baracca di Sernaglia della Batttaglia. All'improvviso ha accusato un'avaria al motore: a quel punto, il pilota, un 51enne di Ponzano Veneto, ex militare dell'Aeronautica, ha dovuto tentare un atterraggio di emergenza, ma l'aereo è finito nel fiume, affondando e ribaltandosi: emergeva dall'acqua solo il carrello.
Ciò nonostate il pilota è rimasto illeso ed è riuscito ad uscire da solo dall'abitacolo e raggiungere la riva, solo infreddolito per la nuotata nell'acqua gelida.
Alcune persone che hanno assistito alla scena, nel frattempo, avevano lanciato l'allarme: sul posto sono arrivati i vigli del fuoco con diverse squadre e l'elicottero, già in volo per le ricerche di un pescatore disperso nella zona di Chiggia, e anche l'eliambulanza del Suem Treviso Emergenza, oltre ai Carabinieri di Vittorio Veneto. Il personale medico e paramedico ha verificato le condizioni del pilota, mentre i pompieri hanno inziato le operazioni, non semplici, per il recupero dell'aereo.

Galleria fotograficaGalleria fotografica