Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/302: FRATELLO E SORELLA IN GARA NELLO STESSO TORNEO

All'Isps Handa Open in Australia in contemporanea field maschile e femminile


AUSTRALIA - Siamo al terzo torneo stagionale del Ladies PGA Tour: l'Isps Handa Vic Open realizzato in collaborazione con Australian Ladies Professional Golf, in programma sui due percorsi del 13th Beach Golf Links (Beach Course, e Creek Course), in Australia. a Geelong nello Stato del Victoria. In...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/301: SAUDI INTERNATIONAL NEL SEGNO DI G-MAC

Graeme McDowell conquista la tappa in Arabia Saudita dell'European Tour


EDDA - Siamo in Arabia Saudita, al Royal Greens King Abdullah Economic City, vicino a Gedda, polemizzata sede della Supercoppa Juve - Milan del 16 gennaio scorso. Alcuni grandi Campioni hanno rinunciato a giocare, nonostante che oltre ai premi in palio, avrebbero ricevuto rilevanti premi di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/300: PRIMA VITTORIA DA PRO PER L'EX CALCIATORE LUCA HERBET

L'australiano si impone a sorpresa nel Dubai Desert Classic


DUBAI - Concluso il Championship di Abu Dhabi, l’European Tour è rimasto ancora negli Emirati Arabi Uniti, per la disputa dell’Omega Dubai Desert Classic. Si gioca sul percorso dell’Emirates GC, a Dubai, con sei italiani in campo: Edoardo Molinari, Andrea Pavan, Renato...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Per le utenze non domestiche è necessaria un'apposita card

ECOCENTRI, DAL 1° GENNAIO SI ENTRA SOLO MOSTRANDO LA TESSERA SANITARIA

In vigore nuove modalità di accesso nelle strutture di Contarina


TREVISO - Nuove modalità per l’accesso agli Ecocentri, gestiti da Contarina in molti comuni della Marca
A partire dal primo gennaio, infatti, per entrare in queste strutture i titolari delle utenze domestiche, ovvero famiglie e cittadini, dovranno esibire la tessera sanitaria dell’intestatario del contratto. I rappresentanti delle utenze non domestiche, negozi, aziende e simili, dovranno invece presentarsi con l’autorizzazione cartacea e l’EcoCard, una tessera magnetica fornita da Contarina dove sono registrati  dati come numero di contratto, tipologia e quantità dei rifiuti conferibili. Dal 1° aprile, invece, basterà presentare solo quest'ultimo documento.
Inoltre, tutte gli utenti che accedono agli EcoCentri dovranno dichiarare e mostrare all’operatore all’ingresso tutti i rifiuti da conferire. Per garantire la qualità e la correttezza del materiale raccolto, Contarina, infatti, da tempo ha intensificato i controlli sui materiali consegnati, nel rispetto delle precise normative nazionali e regionali in materia.
Il nuovo sistema, spiegano dal gruppo che gestisce la raccolta dei rifiuti in gran parte della Destra Piave, consentirà di regolare in maniera più efficiente e automatica gli ingressi, che verranno registrati in modo informatizzato: l’obiettivo è quello di garantire la massima sicurezza all’interno delle strutture, facendo entrare solo chi ne ha diritto.
I cittadini possono recarsi in tutti gli EcoCentri presenti nel territorio, non solo in quello situato nel proprio Comune. Orari e giorni di apertura sono indicati nell’EcoCalendario 2019, in consegna proprio in questi giorni, e nel sito www.contarina.it.