Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/286: L'OPEN D'ITALIA PER LA PRIMA VOLTA PARLA AUSTRIACO

All'Olgiata si impone Bernd Wiesberger, sotto tono Chicco Molinari


ROMA - Eccoci giunti al più grande appuntamento italiano dell’anno con il Golf: la 76esima edizione dell’OPEN D’ITALIA. A ospitarla è l’Olgiata Golf Club di Roma,nel percorso di gara, par 71, su quei terreni dove pascolava Ribot; un Open da gustare dalla...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/285: JON RAHM PROFETA IN PATRIA

L'iberico trionfa per la seconda volta nell'Open di Spagna


MADRID - L’European Tour arriva in Spagna, fa tappa al Club de Campo di Madrid, dove si disputa il Mutuactivos Open de España, una settimana prima dell’evento italiano. Sette sono gli azzurri in gara, tutti tesi a trovare il ritmo da dimostrarepoi a Roma, per l’Open...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/284: TURKISH AIRLINES CUP, RAFFINATA PROMOZIONE SPORTIVA

La tappa veneta del torneo voluto dalla compagnia aerea


ASOLO -  Una raffinata giornata, questo torneo di Golf amatoriale. È la tappa veneziano del Campionato che Turkish Airlines promuove nei quattro Continenti. È di qualificazione, introduttivo al gran finale che verrà disputato a Belek, in Turchia, dal prossimo sabato 2 alla...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

I carabinieri fermano due albanesi pronti a colpire

ARNESI DA SCASSO E PISTOLA RUBATA: DUE ARRESTI

L'operazione partita dopo una segnalazione di un residente


ORSAGO. Due albanesi di 35 e 21 anni sono stati arrestati dai carabinieri di Vittorio Veneto perchè trovati in possesso di numerosi oggetti da scasso e di una pistola rubata dieci anni fa a Fossò. I due sono stati fermati sabato sera ad Orsago dopo che un residente aveva chiamato il 112 e segnalato la presenza di un'auto sospetta. I carabinieri hanno fermato il mezzo e durante un controllo hanno scoperto uno zainetto con dentro un piede di porco, guanti e passamontagna ed altri attrezzi e la pistola nascosta nella cintola del 35 enne. I due albanesi erano già noti alle cronache per alcuni precedenti.