Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/267: OTTO AZZURRI AL BRITISH MASTERS

Il titolo, primo in carriera, va però allo svedese Kinhult


SOUTHPORT (GB) - È uno dei tornei di più lunga tradizione nel calendario, il Betfred British Masters, che si gioca sul percorso dell’Hillside Golf Club, a Southport, bella località sulla costa occidentale della Gran Bretagna. Sono ben otto i giocatori italiani in gara:...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/266: MANDARE IN BUCA GLI OSTACOLI DELLA VITA

A Sala Baganza, l'open internazionale per disabili


PARMA - Giunto ormai alla 19esima edizione, si è giocato a Parma, nel bel campo da golf del Ducato di Sala Baganza, il torneo internazionale per golfisti paralimpici. Il campo è un parkland, inserito nel Podere d’Ombriano, già antica residenza di caccia dei Duchi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/265: KOEPKA FA SUO IL SECONDO MAJOR DI STAGIONE

Disputato per la prima volta a maggio, il Championship regala spettacolo


FARMINGDALE (USA) - Il secondo major, il Championship, giunto alla 101ª edizione, ha luogo per la prima volta a Farmingdale, nel Long Island, stato di New York, sul difficile percorso del Bethpage Black Course (par 70), che sarà sede della Ryder Cup 2024. È la prima volta che si...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La vettura è finita fuori strada nel bosco ad un tornante

AUTO PRECIPITA NELLA SCARPATA SUL PASSO SAN BOLDO

Un ferito grave portato all'ospedale di Treviso


CISON DI VALMARINO - Un'auto è finita in una scarpata sulla strada del Passo San Boldo, al confine tra le province di Treviso e Belluno. Ricoverato all'ospedale di Treviso in condizioni serie, l'85enne di Pieve di Soligo alla guida della vettura.
Intorno alle 11.30, l'aziano stava salendo da Tovena verso il passo e all'altezza dell'ottavo tornante, ha effettuato una retromarcia per imboccare la stretta curva: nel compiere la manovra, però, con ogni probabilità, ha superato il ciglio della carreggiatra e l'auto,  una Volkswagen, è uscita di strada precipitando nel dirupo per una cinquantina di metri e ribaltandosi su se stessa, prima di essere fermata dagli alberi. Secondo le prime ricostruzioni, non sembra siano coinvolti altri veicoli nell'incidente. Scattato l'allarme sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di Vittorio Veneto, gli uomini del Soccorso alpino delle Prealpi, l'ambulanza e l'automedica 118 e i Carabinieri di Cison di Valmarino. Mentre i soccorritori raggiungevano dal basso il punto dell'incidente e prestavano le prime cure al ferito, è stato fatto decollare anche l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore, che ha calato con un verricello medico e tecnico di elisoccorso. Una volta imbarellato, l'uomo, con un sospetto politrauma, è stato recuperato e trasportato in elimbulanza al Ca' Foncello.

Galleria fotograficaGalleria fotografica