Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/346 - CAMPI/30: IL GOLF CLUB ACAYA

Nel cuore del Salento un percorso ricco di fascino e sorprese


VERNOLE (LE) - Siamo nel Salento, nel Leccese, una bella, generosa terra. Una lunghissima teoria di ulivi fa guida per arrivare all’elegante resort “Double Tree by Hilton Acaya”, inserito nel verde della macchia mediterranea, 100 ettari di pregiata vegetazione spontanea....continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La vettura è finita fuori strada nel bosco ad un tornante

AUTO PRECIPITA NELLA SCARPATA SUL PASSO SAN BOLDO

Un ferito grave portato all'ospedale di Treviso


CISON DI VALMARINO - Un'auto è finita in una scarpata sulla strada del Passo San Boldo, al confine tra le province di Treviso e Belluno. Ricoverato all'ospedale di Treviso in condizioni serie, l'85enne di Pieve di Soligo alla guida della vettura.
Intorno alle 11.30, l'aziano stava salendo da Tovena verso il passo e all'altezza dell'ottavo tornante, ha effettuato una retromarcia per imboccare la stretta curva: nel compiere la manovra, però, con ogni probabilità, ha superato il ciglio della carreggiatra e l'auto,  una Volkswagen, è uscita di strada precipitando nel dirupo per una cinquantina di metri e ribaltandosi su se stessa, prima di essere fermata dagli alberi. Secondo le prime ricostruzioni, non sembra siano coinvolti altri veicoli nell'incidente. Scattato l'allarme sul posto sono arrivati i vigili del fuoco di Vittorio Veneto, gli uomini del Soccorso alpino delle Prealpi, l'ambulanza e l'automedica 118 e i Carabinieri di Cison di Valmarino. Mentre i soccorritori raggiungevano dal basso il punto dell'incidente e prestavano le prime cure al ferito, è stato fatto decollare anche l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore, che ha calato con un verricello medico e tecnico di elisoccorso. Una volta imbarellato, l'uomo, con un sospetto politrauma, è stato recuperato e trasportato in elimbulanza al Ca' Foncello.

Galleria fotograficaGalleria fotografica