Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/268: L'U. S. OPEN METTE IN PALIO LA LEADERSHIP MONDIALE

Trionfa Gary Woodland, a Molinari non riesce la rimonta


PEBBLE BEACH (USA) - È il terzo major stagionale americano, ha luogo a Pebble Beach Golf Links in California, una delle maggiori sedi di Golf nel mondo. Sono due gli azzurri a disputare questo importante torneo. Francesco Molinari è affiancato da Renato Paratore, il giovane romano che...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/267: OTTO AZZURRI AL BRITISH MASTERS

Il titolo, primo in carriera, va però allo svedese Kinhult


SOUTHPORT (GB) - È uno dei tornei di più lunga tradizione nel calendario, il Betfred British Masters, che si gioca sul percorso dell’Hillside Golf Club, a Southport, bella località sulla costa occidentale della Gran Bretagna. Sono ben otto i giocatori italiani in gara:...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/266: MANDARE IN BUCA GLI OSTACOLI DELLA VITA

A Sala Baganza, l'open internazionale per disabili


PARMA - Giunto ormai alla 19esima edizione, si è giocato a Parma, nel bel campo da golf del Ducato di Sala Baganza, il torneo internazionale per golfisti paralimpici. Il campo è un parkland, inserito nel Podere d’Ombriano, già antica residenza di caccia dei Duchi...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La Prefettura mette a disposizione 20 posti letto

EMERGENZA FREDDO: I SENZATETTO ALL'EX CASERMA SERENA

Attesa nelle prossime ore un'ondata di freddo eccezionale


TREVISO. Venti posti letto all’ex Caserma Serena per dare un riparo a chi vive per strada. Il Comune di Treviso, grazie alla disponibilità della Prefettura, ha trovato una soluzione per i senza tetto in vista dell’ondata di gelo che sta scendendo dal Nord Europa verso il nostro Paese. Il sindaco Mario Conte e l’assessore al Sociale e alla Famiglia Gloria Tessarolo hanno ritenuto opportuno predisporre misure emergenziali per garantire la protezione delle persone in difficoltà: l’intesa con Nova Facility (azienda che gestisce la struttura) assicurerà inoltre un pasto caldo a chi, altrimenti, si troverebbe ad affrontare temperature sotto lo zero all’aria aperta. I 20 posti letto si aggiungono così ai 26 degli asili notturni di via Pasubio e via Risorgimento, oltre al servizio di accoglienza della Caritas Tarvisina. «Ringrazio la Prefettura per la disponibilità e la possibilità di trovare una soluzione tempestiva per questa ondata di freddo particolarmente sferzante», le parole del sindaco Mario Conte. «Gli asili notturni saranno attivi già da questa notte per offrire un riparo a chi non ha dimora».