Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

La Prefettura mette a disposizione 20 posti letto

EMERGENZA FREDDO: I SENZATETTO ALL'EX CASERMA SERENA

Attesa nelle prossime ore un'ondata di freddo eccezionale


TREVISO. Venti posti letto all’ex Caserma Serena per dare un riparo a chi vive per strada. Il Comune di Treviso, grazie alla disponibilità della Prefettura, ha trovato una soluzione per i senza tetto in vista dell’ondata di gelo che sta scendendo dal Nord Europa verso il nostro Paese. Il sindaco Mario Conte e l’assessore al Sociale e alla Famiglia Gloria Tessarolo hanno ritenuto opportuno predisporre misure emergenziali per garantire la protezione delle persone in difficoltà: l’intesa con Nova Facility (azienda che gestisce la struttura) assicurerà inoltre un pasto caldo a chi, altrimenti, si troverebbe ad affrontare temperature sotto lo zero all’aria aperta. I 20 posti letto si aggiungono così ai 26 degli asili notturni di via Pasubio e via Risorgimento, oltre al servizio di accoglienza della Caritas Tarvisina. «Ringrazio la Prefettura per la disponibilità e la possibilità di trovare una soluzione tempestiva per questa ondata di freddo particolarmente sferzante», le parole del sindaco Mario Conte. «Gli asili notturni saranno attivi già da questa notte per offrire un riparo a chi non ha dimora».