Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIÙ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/329: BRILLA SEMPRE PIÙ LA GIOVANE STELLA DI RASMUS HOJGAARD

Il 19enne danese trionfa all'Isps Handa Uk Championship


SUTTON COLDFIELD (GBR) - Con l'Isps Handa Uk Championship, eccoci alla conclusione dell’”UK Swing”, con due azzurri in campo: Edoardo Molinari e Lorenzo Scalise, unici due italiani presenti al torneo che conclude il ciclo di sei gare denominate “UK Swing”, e che...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Domenica evento conclusivo del Natale

LA LOGGIA INCANTA DIECIMILA PERSONE

Con la vendida all'asta di alcuni oggetti verranno finanziati nuovi progetti


TREVISO. Domenica 6 gennaio, sotto la Loggia dei Cavalieri, si terrà l’evento finale della Loggia Incantata, progetto promosso dal Comune di Treviso con il supporto della Camera di Commercio di Treviso e Belluno e, con essa, tutte le Associazioni Economiche e di categoria, il Consorzio di Promozione Turistica Marca Treviso, che ha visto lo storico monumento cittadino risplendere grazie ad un suggestivo allestimento di design e ad una ricca programmazione culturale che, fra musica, show-cooking, presentazioni, letture e cineforum, ha ospitato in quasi 40 giorni di programmazione oltre 10.000 persone.

Dopo il saluto del sindaco Mario Conte, appassionati di design e collezionisti potranno aggiudicarsi un pezzo del magnifico allestimento della Loggia Incantata, operazione di “Urban Design Metamorphosis 107” a cura di Michele Crema che, dal 30 novembre, impreziosisce il luogo simbolo della Città di Treviso. Verranno infatti venduti tramite asta i 15 pannelli (di 1x2 metri) che compongono l’opera “Libreria Tarantola” realizzata dall’artista Diego Sacilotto (base d’asta 200 euro) e le lampade artigianali a sospensione - in vetro soffiato da maestri vetrai - della collezione Saya di Fabbian (base d’asta 300 euro). Per gli interessati, in via anonima, basterà lasciare un’offerta, nome e numero di telefono dentro un’apposita cassetta che sarà allestita sotto alla Loggia. L'asta avrà una finalità sociale, il ricavato infatti, come da volere dell'artista, andrà a finanziare il proseguo delle iniziative culturali gratuite ospitate alla Loggia dei Cavalieri.

E non mancherà l’intrattenimento musicale finalizzato, come è nello spirito del progetto, alla valorizzazione dei giovani artisti locali: si esibirà la giovane voce pop Carlotta Zentilini, 16 anni, già protagonista sul palco del Roxy Bar di Red Ronnie. Alle 17, torneranno sul palco - dopo il successo del 5 dicembre e le performance al Concerto di Natale in Vaticano e Opera on Ice - le sette giovani artiste del gruppo Women in Pop by Art Voice Academy, centro di alta formazione per lo spettacolo di Castelfranco Veneto, diretto dal maestro Diego Basso, che sarà presente all’evento e fra pochi giorni sarà di nuovo in scena a Sanremo Young con l’orchestra pop rock sinfonica che, al teatro Ariston, accompagnerà i 12 partecipanti alla competizione (che verrà trasmessa su Rai 1).

L’evento terminerà con un momento conviviale con i panettoni dell’azienda trevigiana Zaghis, bollicine e vin brulè per brindare insieme a tutti gli artisti e aziende che hanno reso possibile il progetto.

«Siamo veramente contenti del successo riscosso dalla Loggia Incantata», afferma l’assessore ai Beni Culturali e al Turismo Lavinia Colonna Preti. «Grazie ai tanti eventi culturali, dalla musica alla cucina passando per il cinema e la lettura, la Loggia è ritornata a essere centro di fruizione culturale della Città, in grado non solo di intrattenere i tantissimi visitatori ma anche di portarli a conoscenza dell’importante storia e valenza simboliche di questo monumento grazie alle oltre 4.000 schede storico-informative distribuite dai ragazzi del progetto di alternanza scuola-lavoro dell’istituto Mazzotti». «La Loggia», prosegue l’assessore, «continuerà ad essere centro culturale e luogo di aggregazione: anche grazie al contributo di chi acquisterà le opere messe all’asta, stiamo già programmando nuovi eventi culturali che la vedranno protagonista».


Galleria fotograficaGalleria fotografica