Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/288: TRIONFO DA RECORD IN GIAPPONE PER TIGER WOODS

La "Tigre" raggiunge il mito Snead con 82 titoli sul circuito


Non finisce di stupire Tiger Woods, il grande Campione. Eccolo allo Zozo Championship, giocato sul par 70 dell'Accordia Golf Narashino a Chiba, l’evento con cui il PGA Tour fa il suo esordio in Giappone. Aveva un obiettivo Tiger Woods: raggiungere Sam Snead, che lo avanzava di un solo titolo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/287: ALL'ALBENZA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG

Dario Bartolini si aggiudica il titolo italiano asoluto


BERGAMO - A conclusione del nostro challenge, è il momento del Campionato individuale 2019. Siamo ad Almenno San Bartolomeo, nel Bergamasco, al Golf Club Albenza. Il Campo copre 85 ettari di delicate colline in direzione delle Prealpi lecchesi, su cui si snodano 27 buche nate da più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/286: L'OPEN D'ITALIA PER LA PRIMA VOLTA PARLA AUSTRIACO

All'Olgiata si impone Bernd Wiesberger, sotto tono Chicco Molinari


ROMA - Eccoci giunti al più grande appuntamento italiano dell’anno con il Golf: la 76esima edizione dell’OPEN D’ITALIA. A ospitarla è l’Olgiata Golf Club di Roma,nel percorso di gara, par 71, su quei terreni dove pascolava Ribot; un Open da gustare dalla...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Domenica evento conclusivo del Natale

LA LOGGIA INCANTA DIECIMILA PERSONE

Con la vendida all'asta di alcuni oggetti verranno finanziati nuovi progetti


TREVISO. Domenica 6 gennaio, sotto la Loggia dei Cavalieri, si terrà l’evento finale della Loggia Incantata, progetto promosso dal Comune di Treviso con il supporto della Camera di Commercio di Treviso e Belluno e, con essa, tutte le Associazioni Economiche e di categoria, il Consorzio di Promozione Turistica Marca Treviso, che ha visto lo storico monumento cittadino risplendere grazie ad un suggestivo allestimento di design e ad una ricca programmazione culturale che, fra musica, show-cooking, presentazioni, letture e cineforum, ha ospitato in quasi 40 giorni di programmazione oltre 10.000 persone.

Dopo il saluto del sindaco Mario Conte, appassionati di design e collezionisti potranno aggiudicarsi un pezzo del magnifico allestimento della Loggia Incantata, operazione di “Urban Design Metamorphosis 107” a cura di Michele Crema che, dal 30 novembre, impreziosisce il luogo simbolo della Città di Treviso. Verranno infatti venduti tramite asta i 15 pannelli (di 1x2 metri) che compongono l’opera “Libreria Tarantola” realizzata dall’artista Diego Sacilotto (base d’asta 200 euro) e le lampade artigianali a sospensione - in vetro soffiato da maestri vetrai - della collezione Saya di Fabbian (base d’asta 300 euro). Per gli interessati, in via anonima, basterà lasciare un’offerta, nome e numero di telefono dentro un’apposita cassetta che sarà allestita sotto alla Loggia. L'asta avrà una finalità sociale, il ricavato infatti, come da volere dell'artista, andrà a finanziare il proseguo delle iniziative culturali gratuite ospitate alla Loggia dei Cavalieri.

E non mancherà l’intrattenimento musicale finalizzato, come è nello spirito del progetto, alla valorizzazione dei giovani artisti locali: si esibirà la giovane voce pop Carlotta Zentilini, 16 anni, già protagonista sul palco del Roxy Bar di Red Ronnie. Alle 17, torneranno sul palco - dopo il successo del 5 dicembre e le performance al Concerto di Natale in Vaticano e Opera on Ice - le sette giovani artiste del gruppo Women in Pop by Art Voice Academy, centro di alta formazione per lo spettacolo di Castelfranco Veneto, diretto dal maestro Diego Basso, che sarà presente all’evento e fra pochi giorni sarà di nuovo in scena a Sanremo Young con l’orchestra pop rock sinfonica che, al teatro Ariston, accompagnerà i 12 partecipanti alla competizione (che verrà trasmessa su Rai 1).

L’evento terminerà con un momento conviviale con i panettoni dell’azienda trevigiana Zaghis, bollicine e vin brulè per brindare insieme a tutti gli artisti e aziende che hanno reso possibile il progetto.

«Siamo veramente contenti del successo riscosso dalla Loggia Incantata», afferma l’assessore ai Beni Culturali e al Turismo Lavinia Colonna Preti. «Grazie ai tanti eventi culturali, dalla musica alla cucina passando per il cinema e la lettura, la Loggia è ritornata a essere centro di fruizione culturale della Città, in grado non solo di intrattenere i tantissimi visitatori ma anche di portarli a conoscenza dell’importante storia e valenza simboliche di questo monumento grazie alle oltre 4.000 schede storico-informative distribuite dai ragazzi del progetto di alternanza scuola-lavoro dell’istituto Mazzotti». «La Loggia», prosegue l’assessore, «continuerà ad essere centro culturale e luogo di aggregazione: anche grazie al contributo di chi acquisterà le opere messe all’asta, stiamo già programmando nuovi eventi culturali che la vedranno protagonista».


Galleria fotograficaGalleria fotografica