Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PI┘ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Seconda botta consecutiva per la De Longhi

UDINE RESTA TAB┘, TVB SCONFITTA 77-63

Pesanti le assenze di Burnett e Lombardi


UDINE - Seconda sconfitta di fila per la De Longhi, che perde a Udine senza Burnett e Lombardi. Uno scatenato Cortese, a referto con 7 punti consecutivi, trascina la GSA nei primi minuti di gioco, che trova il vantaggio con un parziale di 12-0, nato grazie anche ad un’ottima difesa. Powell si sblocca con 5 punti in fila e porta a +15 Udine, ma il layup di Imbrò interrompe la striscia dei padroni di casa. La De’ Longhi reagisce con un contro-parziale di 0-8 grazie alla coppia Chillo-Alviti. Treviso prova a ridurre le distanze più volte, ma Udine riesce a mantenersi in vantaggio sul risultato di 30-25 grazie a i due americani Simpson e Powell. 

Il timeout di coach Menetti spinge gli ospiti ad imporsi in campo, recuperando fino al -3. Tessitori completa un parziale di 9-0 che consente alla De’ Longhi di portarsi sul 35-34, ma nell’ultimo minuto Cortese e Simpson mandano a referto 9 punti e consentono ai padroni di casa di chiudere avanti per 44-34 all’intervallo.

Nel terzo quarto Penna risponde dall’arco al canestro di Imbrò, mentre Cortese e Powell continuano a macinare punti, regalando il +14 a Udine. La De’ Longhi fatica in attacco e scivola sul 59-43: un gioco da tre punti di Antonutti innesca un mini-parziale di 0-5, ma la GSA aumenta di nuovo le distanze con Simpson e Powell. Nonostante i problemi di falli, Treviso riesce a recuperare qualche punto fino al portarsi sul 65-55 grazie alla tripla di Chillo: la zona di coach Menetti mette in difficoltà i friulani fino a quando Penna realizza 5 punti consecutivi e condanna gli ospiti al -13 con meno di 3 minuti sul cronometro. Nel finale Cortese realizza l’ennesima tripla della serata



APU GSA UDINE – DE’ LONGHI TREVISO BASKET 77-63
UDINE: Mortellaro 11 (5/5 da 2), Pinton 1 (0/1 da 3), Genovese (0/1 da 3), Cortese 21 (5/5, 3/6), Simpson 15 (3/8, 2/3), Penna 8 (1/1, 2/2), Nikolic 2 (1/1, 0/1), Pellegrino 4 (2/3, 0/1), Powell 15 (3/7, 2/3), Spanghero (0/1, 0/1). N.e.: Visentini, Chiti. All.: Cavina.

DE’ LONGHI:Tessitori 13 (5/5 da 2), Sarto (0/1, 0/2), Alviti 7 (2/6, 1/5), Wayns 7 (3/5, 0/5), Antonutti 6 (1/3, 1/3), Imbrò 8 (2/3, 1/6), Chillo 17 (6/8, 1/1), Uglietti 5 (1/2, 1/3). N.e.: Burnett, Saldini, Epifani. All.: Menetti.
Arbitri:Boscolo, Di Toro, Nuara.
Note:pq 24-18, sq 44-34, tq 63-50. Tiri liberi: UD 10/17, TV 8/14. Rimbalzi: UD 7+27 (Cortese 7), TV 7+16 (Chillo 4+2). Assist: UD 19 (Simpson 5, Penna 5), TV 15 (Imbrò 5).
Note: Fallo antisportivo Chris Mortellaro (16’18’’). Fallo tecnico: Massimiliano Menetti (20’00’’). 5 falli: Amedeo Tessitori (38’45’’) Spettatori: 3490