Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/288: TRIONFO DA RECORD IN GIAPPONE PER TIGER WOODS

La "Tigre" raggiunge il mito Snead con 82 titoli sul circuito


Non finisce di stupire Tiger Woods, il grande Campione. Eccolo allo Zozo Championship, giocato sul par 70 dell'Accordia Golf Narashino a Chiba, l’evento con cui il PGA Tour fa il suo esordio in Giappone. Aveva un obiettivo Tiger Woods: raggiungere Sam Snead, che lo avanzava di un solo titolo...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/287: ALL'ALBENZA IL CAMPIONATO INDIVIDUALE AIGG

Dario Bartolini si aggiudica il titolo italiano asoluto


BERGAMO - A conclusione del nostro challenge, è il momento del Campionato individuale 2019. Siamo ad Almenno San Bartolomeo, nel Bergamasco, al Golf Club Albenza. Il Campo copre 85 ettari di delicate colline in direzione delle Prealpi lecchesi, su cui si snodano 27 buche nate da più...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/286: L'OPEN D'ITALIA PER LA PRIMA VOLTA PARLA AUSTRIACO

All'Olgiata si impone Bernd Wiesberger, sotto tono Chicco Molinari


ROMA - Eccoci giunti al più grande appuntamento italiano dell’anno con il Golf: la 76esima edizione dell’OPEN D’ITALIA. A ospitarla è l’Olgiata Golf Club di Roma,nel percorso di gara, par 71, su quei terreni dove pascolava Ribot; un Open da gustare dalla...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

"E abbiamo iniziato a lavorare alla metropolitana di superficie"

"UN SOTTOPASSO PER RIDURRE IL TRAFFICO ALLE STIORE"

Il sindaco Mario Conte lancia una serie di opere per la viabiltà


TREVISO - Un sottopasso per sciogliere il nodo dell’incrocio delle Stiore. E’ uno dei grandi progetti che il sindaco Mario Conte vuole realizzare nel prossimo futuro a Treviso. Già in campagna elettorale, il primo cittadino aveva indicato tra le priorità parcheggi e viabilità. A 200 giorni dall’inizio del suo mandato, non può che confermare. E tra i punti più critici della rete viaria del capoluogo, ai primi posti c’è senza dubbio viale della Repubblica. La situazione, anzi, rischia di aggravarsi quando sull’asse stradale si riverserà anche il traffico proveniente dalla nuova Pedemontana. Ecco perché l’amministrazione municipale pensa ad almeno un paio di nuove rotonde e ad un sottopasso alle Stiore. Un sogno? Tutt’altro, secondo Conte, come ha confermato nel corso di un’intervista in diretta nei nostri studi.
Il completamento del quarto lotto della Tangenziale e del Terraglio est, invece, dovrebbero contribuire a creare quell’anello ad alto scorrimento attorno alla città per sgravare la circonvallazione del Put. Ma il sindaco punta anche su un’altra infrastruttura: mentre è stata avviata una prima sperimentazione con i bus, l’obiettivo è un collegamento su rotaia tra l’aeroporto e il centro città, e non solo.


Sulla pagina  Facebook di Veneto Uno, l'intervista integrale al sindaco Mario Conte