Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il sindaco Conte: "Installeremo telecamere per evitare episodi simili"

BABY-VANDALI PRENDONO DI MIRA I PARCHI PUBBLICI DI TREVISO

Incendi e danni in via Albona e in piazza Martiri di Belfiore


TREVISO - Un rogo nell’area verde di via Albona, imbrattamenti e danneggiamenti in quella di piazza Martiri di Belfiore. Parchi cittadini presi di mira da bande di giovanissimi, protagonisti di veri e propri atti di vandalismo.
Nel parchetto di via Albona, nel quartiere dell’Immacolata, un gruppetto di teppisti ha pensato bene di bruciare del materiale plastico, facendosi però cogliere sul fatto dalla Polizia Locale, che ha già convocato i genitori dei minorenni. Nello spazio verde di Santa Maria del Rovere, invece, è stata divelta la recinzione, rotti contenitori di vetro, rovinate segnaletica e giostrine (con tanto di bicicletta incastrata su un’altalena) e imbrattate le panchine. In questo caso non è stato possibile individuare i responsabili. «Sono episodi gravi che non intendiamo tollerare, anche perché comportano una spesa di soldi pubblici per rimettere tutto a posto», afferma il sindaco Mario Conte. Gli interventi di ripristino in piazza Martiri Belfiore sono già in corso. «In ogni caso - aggiunge il primo cittadino - porteremo le telecamere di videosorveglianza nei quartieri per evitare ulteriori episodi di disordine e degrado».

Galleria fotograficaGalleria fotografica