Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/267: OTTO AZZURRI AL BRITISH MASTERS

Il titolo, primo in carriera, va però allo svedese Kinhult


SOUTHPORT (GB) - È uno dei tornei di più lunga tradizione nel calendario, il Betfred British Masters, che si gioca sul percorso dell’Hillside Golf Club, a Southport, bella località sulla costa occidentale della Gran Bretagna. Sono ben otto i giocatori italiani in gara:...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/266: MANDARE IN BUCA GLI OSTACOLI DELLA VITA

A Sala Baganza, l'open internazionale per disabili


PARMA - Giunto ormai alla 19esima edizione, si è giocato a Parma, nel bel campo da golf del Ducato di Sala Baganza, il torneo internazionale per golfisti paralimpici. Il campo è un parkland, inserito nel Podere d’Ombriano, già antica residenza di caccia dei Duchi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/265: KOEPKA FA SUO IL SECONDO MAJOR DI STAGIONE

Disputato per la prima volta a maggio, il Championship regala spettacolo


FARMINGDALE (USA) - Il secondo major, il Championship, giunto alla 101ª edizione, ha luogo per la prima volta a Farmingdale, nel Long Island, stato di New York, sul difficile percorso del Bethpage Black Course (par 70), che sarà sede della Ryder Cup 2024. È la prima volta che si...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Nessun ferito, i 42 stranieri presenti smistati a Treviso e Oderzo

FIAMME ALL'EX HOTEL WINKLER DI VITTORIO VENETO, EVACUATI I MIGRANTI

L'albergo è diventato un centro per richiedenti asilo


VITTORIO VENETO - Un principio di incendio è scoppiato oggi nell’ex hotel Winkler a San Floriano di Vittorio Veneto, divenuto un centro di accoglienza per richiedenti asilo. La struttura ospita una sessantina di migranti: al momento ne erano presenti 42, tutti sono stati fatti uscire e non feriti, né intossicati.
L'edificio, affidato in gestione dalla cooperativa Nova Facility, è stato dichiarato inagibile; gli stranieri sono stati smistati nei centri all'ex caserma Serena, tra Treviso Zanusso, e l'ex caserma Zanusso ad Oderzo.
Le fiamme si sono sprigionate nel sottotetto, al quarto piano, adibito a deposito di coperte e materassi. In un primo momento sembrava  che alcuni di questi fossero stati appoggiati ad un canna fumaria e per il calore fossero bruciati. Le cause dell'incendio, in realtà, non sono ancora accertate. Il fumo ha rapidamente invaso i locali. i vigili del fuoco, intervenuti da Vittorio Veneto, Conegliano, Treviso con autopompe e autoscale, hanno circoscritto il rogo, per poi procedere con le verifiche strutturali all’edificio. Sul posto anche i Carabinieri e il Suem 118 con due ambulanze.

Galleria fotograficaGalleria fotografica