Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/268: L'U. S. OPEN METTE IN PALIO LA LEADERSHIP MONDIALE

Trionfa Gary Woodland, a Molinari non riesce la rimonta


PEBBLE BEACH (USA) - È il terzo major stagionale americano, ha luogo a Pebble Beach Golf Links in California, una delle maggiori sedi di Golf nel mondo. Sono due gli azzurri a disputare questo importante torneo. Francesco Molinari è affiancato da Renato Paratore, il giovane romano che...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/267: OTTO AZZURRI AL BRITISH MASTERS

Il titolo, primo in carriera, va però allo svedese Kinhult


SOUTHPORT (GB) - È uno dei tornei di più lunga tradizione nel calendario, il Betfred British Masters, che si gioca sul percorso dell’Hillside Golf Club, a Southport, bella località sulla costa occidentale della Gran Bretagna. Sono ben otto i giocatori italiani in gara:...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/266: MANDARE IN BUCA GLI OSTACOLI DELLA VITA

A Sala Baganza, l'open internazionale per disabili


PARMA - Giunto ormai alla 19esima edizione, si è giocato a Parma, nel bel campo da golf del Ducato di Sala Baganza, il torneo internazionale per golfisti paralimpici. Il campo è un parkland, inserito nel Podere d’Ombriano, già antica residenza di caccia dei Duchi...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

A Monigo alle 15 penultimo turno di Coppa

CHALLENGE CUP: BENETTON CON AGEN PER CONTINUARE A SPERARE

9 i cambi operati da coach Kieran Crowley


TREVISO - Dopo le quattro vittorie consecutive in Guinness PRO14, per i Leoni biancoverdi arrivano gli ultimi due turni di European Rugby Challenge Cup decisivi per il passaggio del turno. Due squadre francesi per decidere il destino degli uomini di coach Crowley che domani, allo Stadio Monigo ore 15:00, affronteranno l’Agen Rugby.
A dirigere il match sarà l’arbitro scozzese Ben Blain insieme agli assistenti suoi connazionali Finlay Brown e Hollie Davidson.
Il XV iniziale dei Leoni vedrà sulle ali Ratuva Tavuyara e Monty Ioane, a chiudere il triangolo allargato ad estremo ci sarà Luca Sperandio. Reparto dei centri composto da Marco Zanon e Luca Morisi. In mediana Tito Tebaldi sarà affiancato da Ian McKinley.
Il pacchetto di mischia vedrà in prima linea i piloni Nicola Quaglio e Tiziano Pasuali, insieme al tallonatore Luca Bigi. Seconda linea composta dalla coppia Irné Herbst e capitan Dean Budd. In terza linea agiranno i flanker Sebastian Negri e Marco Lazzaroni, chiuderà il reparto degli avanti con il numero 8 l’esordiente Toa Halafihi.

BENETTON Sperandio; Tavuyara, Zanon, Morisi, Ioane; McKinley, Tebaldi; Halafihi, Lazzaroni, Negri; Budd, Herbst; Pasquali, Bigi, Quaglio. A disp. Baravalle, De Marchi, Ferrari, Ruzza, Bronzini, Rizzi, Iannone. All. Crowley
AGEN Tolot; Masilevu, Sadie, Vaka, Yaha; Berdeu, Verdu, Hocquet, Tanga, Bosch; Murday, Zafra; Burin, Ngauamo, Tetrashvli. A disp. Barthomeuf, Radaeli, Civil, De Marco, Briatte, Rubio, Vincent, Metge. All. Sella
ARBITRO: Blain (Scozia)