Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/248: PADRAIG HARRINGTON CAPITANO DELL'EUROPA IN RYDER CUP

Nel 2020 l'irlandese guiderà il team continentale nella sfida agli Usa


ROMA - Sarà l’irlandese Padraig Harrington, a svolgere la missione di Capitano europeo alla Ryder Cup 2020, prossimo appuntamento americano fra Europa e Stati Uniti. Harrington è stato scelto da un Comitato composto dagli ultimi tre capitani del massimo circuito europeo: Paul...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/247: I CAMPIONI DEL PGA INIZIANO L'ANNO ALLE HAWAII

L'outsider Schauffele trionfa nel torneo riservato ai 37 vincitori del circuito


MAUI - Al Plantation Course di Kapalua, è andato in scena l’evento riservato alla crema del PGA, cioè ai 37 che hanno vinto un torneo nel circuito della passata stagione. Il Sentry Tournament of Champions ha luogo sempre durante la prima settimana di gennaio, sempre nel medesimo...continua

Golf
CAMPI DA GOLF/19: IL MOLINETTO GOLF & COUNTRY CLUB

Dai Celti agli Sforza, a Cernusco sul Naviglio si gioca tra la storia d'Italia


CERNUSCO SUL NAVIGLIO - Quello che colpisce maggiormente arrivando al Golf Molinetto, è di trovarsi all’improvviso in una realtà che si stacca completamente da tutto ciò che la circonda: il territorio tipico della Lombardia produttiva, dove la gente è soprattutto...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

E' il terzo allenatore fino a questo momento dopo Graziano e Pasa

IL CALCIO TREVISO ESONERA ANCHE RENZO ROCCHI

Il nuovo mister dovrebbe essere uno dei primi due


TREVISO - Dopo Cristiano Graziano e Daniele Pasa, il Calcio Treviso ha esonerato anche Renzo Rocchi. Questo il comunicato. "A seguito dell’ultima partita ufficiale, L’ A.C.D.TREVISO comunica l’esonero in data odierna del Signor Renzo Rocchi dall’incarico di allenatore della Prima Squadra. Al Signor Rocchi vanno i più sentiti ringraziamenti per l’attività fin qui svolta per l’impegno, la serietà, la correttezza professionale, per i traguardi conseguiti e gli si augura le migliori fortune per il suo futuro percorso calcistico. La Società sta riflettendo sulla scelta migliore per poter affidare la squadra in un momento estremamente delicato. Tale decisione verrà annunciata nella giornata di domani." E' probabile che sulla panchina del Treviso vada uno fra Graziano e Pasa.
Dice Rocchi: "Le cose effettivamente stavano andando male, nel calcio in questi casi chi paga è l'allenatore e ne prendo atto. A Martellago purtroppo abbiamo regalato due reti all'inizio e la squadra non ha più risposto." Bisogna dire che lei in questi due mesi ha dovuto lavorare in condizioni a dir poco precarie. "Già, senza un campo di allenamento e con tanti elementi nuovi: naturalmente per dare equilibrio ad una squadra ci vuole del tempo. E giocatori: a volte facevo fatica a metterne insieme 11. Però qui c'è una società ed una città da difendere: personalmente non mi sento colpevole anche se non cerco attenuanti e non accuso nessuno: quando sono arrivato al Treviso sapevo della sua situazione ma man mano le difficoltà invece di diminuire sono aumentate, il tempo passava ed i risultati non arrivavano. Fra l'altro 20 giorni fa ho perso mio padre e da 10 anche mia madre, proprio un periodo nero. Però la vita continua."