Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/267: OTTO AZZURRI AL BRITISH MASTERS

Il titolo, primo in carriera, va però allo svedese Kinhult


SOUTHPORT (GB) - È uno dei tornei di più lunga tradizione nel calendario, il Betfred British Masters, che si gioca sul percorso dell’Hillside Golf Club, a Southport, bella località sulla costa occidentale della Gran Bretagna. Sono ben otto i giocatori italiani in gara:...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/266: MANDARE IN BUCA GLI OSTACOLI DELLA VITA

A Sala Baganza, l'open internazionale per disabili


PARMA - Giunto ormai alla 19esima edizione, si è giocato a Parma, nel bel campo da golf del Ducato di Sala Baganza, il torneo internazionale per golfisti paralimpici. Il campo è un parkland, inserito nel Podere d’Ombriano, già antica residenza di caccia dei Duchi...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/265: KOEPKA FA SUO IL SECONDO MAJOR DI STAGIONE

Disputato per la prima volta a maggio, il Championship regala spettacolo


FARMINGDALE (USA) - Il secondo major, il Championship, giunto alla 101ª edizione, ha luogo per la prima volta a Farmingdale, nel Long Island, stato di New York, sul difficile percorso del Bethpage Black Course (par 70), che sarà sede della Ryder Cup 2024. È la prima volta che si...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

E' il terzo allenatore fino a questo momento dopo Graziano e Pasa

IL CALCIO TREVISO ESONERA ANCHE RENZO ROCCHI

Il nuovo mister dovrebbe essere uno dei primi due


TREVISO - Dopo Cristiano Graziano e Daniele Pasa, il Calcio Treviso ha esonerato anche Renzo Rocchi. Questo il comunicato. "A seguito dell’ultima partita ufficiale, L’ A.C.D.TREVISO comunica l’esonero in data odierna del Signor Renzo Rocchi dall’incarico di allenatore della Prima Squadra. Al Signor Rocchi vanno i più sentiti ringraziamenti per l’attività fin qui svolta per l’impegno, la serietà, la correttezza professionale, per i traguardi conseguiti e gli si augura le migliori fortune per il suo futuro percorso calcistico. La Società sta riflettendo sulla scelta migliore per poter affidare la squadra in un momento estremamente delicato. Tale decisione verrà annunciata nella giornata di domani." E' probabile che sulla panchina del Treviso vada uno fra Graziano e Pasa.
Dice Rocchi: "Le cose effettivamente stavano andando male, nel calcio in questi casi chi paga è l'allenatore e ne prendo atto. A Martellago purtroppo abbiamo regalato due reti all'inizio e la squadra non ha più risposto." Bisogna dire che lei in questi due mesi ha dovuto lavorare in condizioni a dir poco precarie. "Già, senza un campo di allenamento e con tanti elementi nuovi: naturalmente per dare equilibrio ad una squadra ci vuole del tempo. E giocatori: a volte facevo fatica a metterne insieme 11. Però qui c'è una società ed una città da difendere: personalmente non mi sento colpevole anche se non cerco attenuanti e non accuso nessuno: quando sono arrivato al Treviso sapevo della sua situazione ma man mano le difficoltà invece di diminuire sono aumentate, il tempo passava ed i risultati non arrivavano. Fra l'altro 20 giorni fa ho perso mio padre e da 10 anche mia madre, proprio un periodo nero. Però la vita continua."