Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L'Arper di Monastier arreda la nuova biblioteca della capitale della Finlandia

DIVANI E POLTRONE TREVIGIANE PER LA BIBLIOTECA DI HELSINKI

L'edificio di sviluppa su tre livelli che interagiscono


MONASTIER. Le collezioni dell'azienda trevigiana Arper arredano Oodi, la nuova biblioteca progettata dallo studio finlandese ALA Architects e recentemente inaugurata nel centro di Helsinki. 
L’edificio, che sorge nella centralissima area di Töölö, si sviluppa su tre livelli concepiti per interagire tra loro: i primi due ospitano spazi polifunzionali, un cinema e laboratori, mentre all’ultimo piano si trova la vera e propria biblioteca, un volume silenzioso e fluttuante sopra la città frenetica, luogo perfetto per rilassarsi e prendersi una pausa. 
Tra gli scaffali, alberi in vaso e zone ristoro, i prodotti Arper dialogano con l’architettura favorendo molteplici funzioni. I divani e le poltrone della collezione Saari e Catifa 80 creano piccoli salotti urbani dedicati alla lettura, disposti lungo tutto lo spazio della biblioteca. Vicino alle vetrate, Catifa Sensit invita ad accomodarsi per godere del panorama, mentre nell’area dedicata ai più piccoli si trovano i colorati pouf Pix.
La biblioteca si pone l’obiettivo di fornire un luogo per i cittadini e ancora una volta, i prodotti Arper contribuiscono a connotare gli ambienti grazie alla loro forte identità e carica innovativa, permettendo di personalizzare la propria esperienza nello spazio. 
Con questo progetto, Arper porta nuovamente il proprio know-how al servizio di professionisti internazionali e apporta il proprio fondamentale contributo a una realizzazione di altissima qualità progettuale.