Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/308- CAMPI/23: GOLF CLUB COLLI BERICI

Bel gioco e non solo nella pedemontana vicentina


BRENDOLA - La terra berica è territorio che ha del mistero, un Veneto che affascina: incantano le sue rocce, le sue grotte carsiche, i suoi mulini ad acqua, le numerose antiche fontane al servizio dei lavatoi. Tutto da scoprire è il fascino di villa Giulia, i cui dintorni, chiamati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/307: IL CORONAVIRUS FERMA ANCHE IL PLAYERS CHAMPIONSHIP

Il prestigioso torneo annullato dopo il primo giro


FLORIDA (USA) - Facciamo un commento all’evento, pur sapendo che la competizione non arriverà all’ultimo giro. Vince infatti il Coronavirus, alla conclusione della prima giornata.Il Players Championship è il torneo di maggiore importanza del PGA Tour. Si gioca al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/306: AL QATAR MASTERS, SUCCESSO DI JORGE CAMPILLO

L'iberico vince il testa a testa con lo scozzese Drysdale


QATAR - Sarebbe stato mio desiderio seguire le imprese di Francesco Molinari, intento a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, la prestigiosa gara dedicata al grande architetto campione di golf. All’azzurro è però capitato un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Un libro autobiografico sulla genitorialità omosessuale

"PECCATO CHE NON AVREMO MAI FIGLI"

Prima tappa di un tour promozionale nel Nord-Est, l’incontro, organizzato da Coordinamento LGBTE Treviso in collaborazione con Famiglie Arcobaleno


L'autrice del libro Giuseppina La Delfa TREVISO. Giovedì 17 gennaio alle ore 21 la libreria Canova di Treviso ospiterà la presentazione del romanzo autobiografico “Peccato che non avremo mai figli” (2018, Aut Aut Edizioni) di Giuseppina La Delfa, attivista e socia fondatrice di Famiglie Arcobaleno, l'associazione dei genitori e aspiranti genitori omosessuali. L’evento è organizzato dal Coordinamento LGBTE Treviso in collaborazione con Famiglie Arcobaleno. A dialogare con l’autrice durante la serata, Claudia Corso e Daniela Santoro.  Nelle intenzioni dell’autrice, “Peccato che non avremo mai figli” è il primo volume di una trilogia in cui raccontare i 36 anni di storia della sua famiglia, dal suo amore con Raphaelle Hoedts fino all’arrivo dei loro due figli, Lisa Marie e Andrea Giuseppe. L’autrice e sua moglie sono state tra le prime donne in Italia a diventare madri con la procreazione medicalmente assistita, nel lontano 2003. La loro scelta di uscire dal cono d’ombra dell’invisibilità e di inseguire un desiderio di genitorialità che sembrava un miraggio contribuirà a influenzare la vita di molte persone. Attraverso la sua vicenda personale, l’autrice intende ripercorrere la storia della genitorialità omosessuale in Italia e in Europa, di come il mondo è cambiato e l’inconcepibile è diventato possibile.

La presentazione di Treviso è la prima tappa di un tour promozionale di quattro giorni nel Triveneto, che toccherà poi Udine (18 gennaio, libreria Moderna), Verona (19 gennaio, libreria Libre) e Mestre (20 gennaio, Negozio Piave 67). Secondo le parole stesse di Giuseppina La Delfa, “gli incontri saranno non solo l’occasione per aprire un confronto sulla genitorialità omosessuale, ma anche per sfatare una serie di luoghi comuni che ruotano intorno al mondo LGBT.”