Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/252: ISPS HANDA VIC OPER, IL PRINCIPALE TORNEO D'AUSTRALIA

Lo scozzese Law e la francese Boutier beffano i favoriti di casa


GEELONG (AUSTRALIA) - È questo il principale avvenimento golfistico in Australia, in cui, a partecipare sullo stesso campo, il “13th Beach Golf Club”, sono 156 uomini e altrettante donne, seppure, queste ultime con distanze di poco ridotte. Sono 6.214 metri per i maschi, e 6mila...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/251: LE STELLE DELL'EUROPEAN TOUR PER LA PRIMA VOLTA IN ARABIA

Dopo le polemiche sui diritti umani, Dustin Johnson vince il Saudi International


GEDDA - Una sfida ad altissimo livello, con quattro dei primi cinque giocatori della classifica mondiale: l’inglese Justin Rose, numero uno vincitore la scorsa settimana del Farmers Open, gli statunitensi Brooks Koepka numero due, Dustin Johnson, numero tre, e Bryson DeChambeau numero cinque,...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/250: DECHAMBEAU RE DEL DESERT CLASSIC

Matteo Manassero invitato al Saudi International


DUBAI - Compiuto l’Abu Dhabi Championship la scorsa settimana, l’European Tour rimane negli Emirati Arabi Uniti. Si disputa ora il Dubai Desert Classic, sul percorso par settantadue dell’Emirates Golf Club. Alla celebrazione dei trent’anni, partecipano Edoardo Molinari,...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Un libro autobiografico sulla genitorialità omosessuale

"PECCATO CHE NON AVREMO MAI FIGLI"

Prima tappa di un tour promozionale nel Nord-Est, l’incontro, organizzato da Coordinamento LGBTE Treviso in collaborazione con Famiglie Arcobaleno


L'autrice del libro Giuseppina La Delfa TREVISO. Giovedì 17 gennaio alle ore 21 la libreria Canova di Treviso ospiterà la presentazione del romanzo autobiografico “Peccato che non avremo mai figli” (2018, Aut Aut Edizioni) di Giuseppina La Delfa, attivista e socia fondatrice di Famiglie Arcobaleno, l'associazione dei genitori e aspiranti genitori omosessuali. L’evento è organizzato dal Coordinamento LGBTE Treviso in collaborazione con Famiglie Arcobaleno. A dialogare con l’autrice durante la serata, Claudia Corso e Daniela Santoro.  Nelle intenzioni dell’autrice, “Peccato che non avremo mai figli” è il primo volume di una trilogia in cui raccontare i 36 anni di storia della sua famiglia, dal suo amore con Raphaelle Hoedts fino all’arrivo dei loro due figli, Lisa Marie e Andrea Giuseppe. L’autrice e sua moglie sono state tra le prime donne in Italia a diventare madri con la procreazione medicalmente assistita, nel lontano 2003. La loro scelta di uscire dal cono d’ombra dell’invisibilità e di inseguire un desiderio di genitorialità che sembrava un miraggio contribuirà a influenzare la vita di molte persone. Attraverso la sua vicenda personale, l’autrice intende ripercorrere la storia della genitorialità omosessuale in Italia e in Europa, di come il mondo è cambiato e l’inconcepibile è diventato possibile.

La presentazione di Treviso è la prima tappa di un tour promozionale di quattro giorni nel Triveneto, che toccherà poi Udine (18 gennaio, libreria Moderna), Verona (19 gennaio, libreria Libre) e Mestre (20 gennaio, Negozio Piave 67). Secondo le parole stesse di Giuseppina La Delfa, “gli incontri saranno non solo l’occasione per aprire un confronto sulla genitorialità omosessuale, ma anche per sfatare una serie di luoghi comuni che ruotano intorno al mondo LGBT.”