Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/260: WGC, L'ÉLITE MONDIALE SI SFIDA IN MATCH PLAY

Vittoria a Kisner, ottimo terzo Francesco Molinari


AUSTIN (TEXAS) - È il secondo dei quattro eventi stagionali del World Golf Championship, le cui gare sono di livello inferiore solo ai major. Il WGC -Dell Technologies Match Play che si gioca in Texas sul percorso dell’Austin CC, è di spessore assoluto: nel field sono stati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/259: AL VIA LA NUOVA STAGIONE DEI GIORNALISTI GOLFISTI

Come di consueto l'Aigg apre il campionato 2019 al Marco Simone


ROMA - La primavera era già esplosa, quando siamo andati a Roma per l’avvio del tour dei giornalisti golfisti. Alla prima giornata di tappa, però, abbiamo preso la pioggia. Come di consueto, il primo incontro era al Marco Simone Golf & Country Club, alle porte di Roma, che...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/258: GUIDO MIGLIOZZI ESULTA AL KENYA OPEN

Primo successo sull'European Tour del 22enne vicentino


NAIROBI (KENYA) - Dopo aver seguito le prodezze di Francesco Molinari in Florida impegnato nel Players Championship, trasferiamoci ora in Kenya, a seguire la destrezza degli azzurri impegnati nel Magical Kenya Open del Tour europeo, sul percorso del Karen CC a Nairobi.Degli azzurri, a scendere in...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

L’ex ministro riflette sull’attuale situazione nazionale ed internazionale

IL "RITO AMBROSIANO" DI MARONI

Venerdi a Cison di Valmarino la presentazione del libro


CISON DI VALMARINO - Venerdi 18 gennaio alle 20.45 l'ex governatore della Lombardia Roberto Maroni sarà a Cison di Valmarino nella nuova veste di saggista per presentare il suo libro, fresco di stampa, edito da Rizzoli e intitolato “Il Rito Ambrosiano". Per una politica della concretezza”. Partendo dall’esperienza personale, dall’elezione in Parlamento nel 1992, in piena Tangentopoli, Roberto Maroni passa in rassegna la storia politica del Belpaese, soffermandosi sulle distorsioni del potere, sui cortocircuiti della burocrazia, sul pericoloso chiacchiericcio social ed evidenziando la netta distinzione fra il rito romano, lento e procedurale, ed il rito ambrosiano, concreto ed efficiente. Maroni non risparmia critiche alla “lentocrazia di Bruxelles e all’evanescente governo europeo”, punta il dito su cosa non funziona nel nostro paese e infine elargisce consigli all’esecutivo giallo-verde. È uno sguardo disincantato quello di Roberto Maroni, ma non certo privo di passione per la cosa pubblica, nonostante la presa di distanza dalla politica attiva. Già ministro dell’Interno e del Lavoro e governatore della Lombardia, Maroni ha aperto un nuovo capitolo della sua vita; ha una rubrica sul Foglio, “I barbari foglianti”, ed è coordinatore della Scuola di pragmatica della politica all’Università di Pavia.L’incontro, che si terrà al Teatro alla Loggia di Cison di Valmarino, sarà condotto dalla giornalista Adriana Rasera ed è a ingresso libero fino ad esaurimento dei posti. L’evento gode del sostegno dell’amministrazione comunale e del contributo di Duca di Dolle