Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/332: MATTEO MANASSERO TORNA ALLA VITTORIA DOPO SETTE ANNI

Il veronese si impone al Toscana Alps Open


GAVORRANO (GR) - Centoventisei concorrenti, di cui 51 italiani, erano questa settimana al Pelagone di Gavorrano (Grosseto), a disputare la 14ª edizione del Toscana Alps Open, la terza tappa stagionale dell’Italian Pro Tour. A rendere spettacolari le diciotto buche par 71 del percorso di...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/331: A VILLA CONDULMER L'OPEN D'ITALIA DEGLI HICKORY PLAYERS

Il nostro inviato al torneo con i bastoni come un secolo fa


MOGLIANO VENETO - Nel Campo da Golf di Villa Condulmer si è giocato, dal 10 al 12 settembre, il secondo Open Italia degli hickory players. Si è scelto di far concludere il secondo Open Internazionale nella giornata del 12, coincidente con il 12 settembre 1925, giorno conclusivo del...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/330: LO SPAGNOLO DE MORAL TRIONFA NEL TORNEO PIŁ ALTO D'ITALIA

Al Gc Cervino la seconda tappa dell'Italian Tour


BREUIL - Sul percorso del Golf Club Cervino, il campo più alto d’Italia a 2.050 metri di quota, si gioca il Cervino Alps Open, secondo appuntamento stagionale dell’Italian Pro Tour, circuito di gare organizzato dalla Federazione Italiana Golf. La serie di tornei è...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Il gruppo di Dosson ha installato oltre 130 dispositivi nella cittą della Costa azzurra

I DISSUASORI CAME PER PROTEGGERE LA CROISETTE DI CANNES

Possono bloccare un camion- ariete lanciato contro la folla


CASIER - Tecnologia made in Treviso per evitare attacchi terroristici con veicoli kamikaze sulla Croisette e sul lungo mare di Cannes.
Came, gruppo specializzato di Dosson di Casier, ha fornito i dispositivi di controllo degli accessi nelle principali vie - il cosiddetto quadrilatero d’oro - che conducono alla celeberrima passeggiata e al litorale di Boccabana, nella prestigiosissima città della Costa azzurra.
La zona è stata così dotata di dissuasori ad alta sicurezza, in grado di resistere all’impatto di camion ariete da 7,5 tonnellate fino alla velocità di 64 km/h e certificati secondo le più recenti normative internazionali, e altri dissuasori fissi e retrattili: oltre 130 gli apparecchi installati in totale, tutti connessi ad un sistema di gestione centralizzato, collegato al comando della Polizia municipale.
Came è una multinazionale leader nella fornitura di soluzioni tecnologiche integrate per l’automazione di ambienti residenziali, pubblici e urbani: di proprietà della famiglia Menuzzo, il gruppo è presente sul mercato con 480 tra filiali e distributori in 118 Paesi del mondo, conta più di 1.400 dipendenti complessivi e ha registrato un fatturato di 255 milioni di euro nel 2017.

Galleria fotograficaGalleria fotografica