Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/345 - CAMPI/29: IL GOLF CLUB PARADISO DEL GARDA

Un percorso tra il lago e il monte Baldo, per giocare nell'"empireo"


PESCHIERA - Progettato dal noto architetto americano Jim Fazio, questo prestigioso circuito golfistico è inserito sull’entroterra gardesano, comodamente adagiato sull’anfiteatro morenico del Basso Garda, costituitosi con i depositi glaciali originati dai residui trasportati due...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/344: A DUBAI LA CORSA AL TITOLO DI RE DEL CIRCUITO 2020

Doppio trionfo inglese: a Fitzpatrick il torneo, a Westwood la "Race"


DUBAI - Sono tanti i milioni in palio al DP World Tour Championship di Dubai, che ha l'onere di laureare il miglior giocatore della stagione. Si sta infatti concludendo al Jumeirah Golf Estates di Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, la difficile stagione 2020 dell’European Tour, in sintonia con...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/343: IL DUBAI CHAMPIONSHIP AL PARIGINO ANTOIONE ROZIER

Eccellente secondo posto per Francesco Laporta


DUBAI - Questa settimana l’European Tour era impegnato in due appuntamenti: uno in Sudafrica, il South African Open, terzo evento che si celebra lì quest’anno, l’altro Il Dubai Championship, negli Emirati Arabi. Noi seguiamo questo di Dubai, penultimo appuntamento della...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Keyline, Saccon, Home e Current Corporate sono state selezionate da Assindustria Venetocentro

QUATTRO AZIENDE PROTAGONISTE A MATERA, CAPITALE EUROPEA DELLA CULTURA

Sabato 19 gennaio l'inaugurazione


TREVISO. Quattro aziende trevigiane di Assindustria Venetocentro, Keyline di Conegliano, Saccon Gomme di Susegana, Home di Cison di Valmarino e Current Corporate di Treviso, sono state selezionate da Confindustria per il progetto Matera 2019: l'Open Future delle imprese italiane, realizzato in collaborazione con la Fondazione Matera Basilicata 2019.
Sabato 19 gennaio la cerimonia inaugurale per il conferimento alla città lucana del titolo di Capitale Europea della Cultura. E a partire da febbraio, il progetto di Confindustria consentirà, a 50 imprese del Sistema di essere protagoniste nella Capitale europea della Cultura per il 2019. Ad attenderle una prestigiosa sede, presso gli Ipogei di San Francesco, che diventerà un contenitore di espressione culturale e creativo, una piazza di incontro e di scambio in cui le imprese Open Future di Confindustria si troveranno al centro del dibattito culturale internazionale. Ognuna di queste imprese, di tutta Italia e di tutti i settori, avrà una settimana dedicata in un spazio espositivo di eccellenza in cui potrà valorizzare progetti e iniziative legate allo sviluppo, alla cultura e al territorio.
“E’ un grande piacere che le nostre imprese siano protagoniste a questo appuntamento così importante per il nostro Paese – dichiara Maria Cristina Piovesana, Presidente vicario di Assindustria Venetocentro - . E’ la testimonianza del loro impegno per la cultura, che la nostra Associazione promuove e sostiene con convinzione, nel nostro territorio e in Italia e all’estero. E’ poi importante, come ha detto il Presidente Boccia, che l’impresa sia protagonista a Matera 2019. Bellezza, cultura e industria sono parti indissolubili dell’identità dell’Italia, che è la sia la seconda manifattura d’Europa e il primo Paese per siti Unesco. Due dimensioni che devono essere sempre più unite”.