Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/319: SPETTACOLO CON GRANDI CAMPIONI ALL'RBC HERITAGE

Successo per Webb Simpson e il suo swing particolare


HILTON HEAD  (USA) - Spettacolo con grandi campioni, sul percorso dell’Harbour Town Golf Links, a Hilton Head nel South Carolina, per l'Rbc Heritage. Sono al via i primi sei giocatori del mondo, compreso ovviamente Jon Rahm, che la scorsa settimana è uscito al taglio, e ora...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/318: SI TORNA A GIOCARE AL CHARLES SCHWAB CHALLENGE

Riparte il Pga Tour con un field da grandi occasioni


FORT WORTH (USA) - Era tempo, i professionisti mordevano il freno! Si gioca al Colonial National Invitation Tournament, che per sponsorizzazione dal 2019 si chiama Charles Schwab Challenge. È un torneo di golf del PGA Tour, che ogni anno, a maggio, ha luogo presso il Colonial Country, a Fort...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/317- CAMPI/27: IL GOLF CLUB ANTOGNOLLA

Nella verde Umbria alcune delle 18 buche più impegnative d'Italia


PERUGIA - Oggetto di piani molto ambiziosi, il Golf umbro Antognolla, con il suo resort, è destinato a diventare una perla del Golf in Italia. Avevo avuto il piacere di visitarlo molto tempo fa, era il 2011, e ancora ricordo la competizione cui ho partecipato in quell’ambiente, che nel...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

Al via il progetto presso l'Oncologia di Vittorio Veneto

"COCCOLE E BELLEZZA" PER LE DONNE IN CHEMIOTERAPIA

Le prime partecipanti hanno ricevuto la visita del Direttore Generale


VITTORIO VENETO. E’ partito nell’Unità Operativa di Oncologia dell’Ospedale di Vittorio Veneto il progetto “Coccole e Bellezza ”, volto a ridurre alcuni degli effetti collaterali delle terapie e ad aiutare le donne alle prese con terapie invasive a recuperare la propria immagine corporea.

Il progetto, realizzato in collaborazione con l’onlus “Amiche per la pelle”, ha visto la creazione di piccoli gruppi di donne colpite da tumore e attualmente in chemioterapia o terapia ormonale: i gruppi sono coinvolti in un percorso nel cui ambito un’équipe costituita da oncologo, psiconcologo estetista e visagista affronta il tema dell’immagine corporea e delle modifiche dovute alla malattia. Nei primi due incontri ci sono state sedute di riflessologia, terapia craniosacrale e trucco.

Molto soddisfatte le partecipanti all’esperienza che oggi hanno ricevuto la visita del direttore generale, Francesco Benazzi.