Questo sito usa i cookies per offrirti una migliore esperienza di navigazione.  Conferma Privacy Policy
Golf
PILLOLE DI GOLF/308- CAMPI/23: GOLF CLUB COLLI BERICI

Bel gioco e non solo nella pedemontana vicentina


BRENDOLA - La terra berica è territorio che ha del mistero, un Veneto che affascina: incantano le sue rocce, le sue grotte carsiche, i suoi mulini ad acqua, le numerose antiche fontane al servizio dei lavatoi. Tutto da scoprire è il fascino di villa Giulia, i cui dintorni, chiamati...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/307: IL CORONAVIRUS FERMA ANCHE IL PLAYERS CHAMPIONSHIP

Il prestigioso torneo annullato dopo il primo giro


FLORIDA (USA) - Facciamo un commento all’evento, pur sapendo che la competizione non arriverà all’ultimo giro. Vince infatti il Coronavirus, alla conclusione della prima giornata.Il Players Championship è il torneo di maggiore importanza del PGA Tour. Si gioca al...continua

Golf
PILLOLE DI GOLF/306: AL QATAR MASTERS, SUCCESSO DI JORGE CAMPILLO

L'iberico vince il testa a testa con lo scozzese Drysdale


QATAR - Sarebbe stato mio desiderio seguire le imprese di Francesco Molinari, intento a difendere il titolo nella 54ª edizione dell’Arnold Palmer Invitational, la prestigiosa gara dedicata al grande architetto campione di golf. All’azzurro è però capitato un...continua

Invia Invia a un amico | Stampa Stampa notizia |  


 

I fondi sono stati raccolti in occasione della mostra temporanea a Treviso

LA MOSTRA DEI LEGO REGALA 800 EURO AI BAMBINI DELLA PEDIATRIA

Andranno a finanziare il progetto "Giocare in corsia" della Lilt


I responsabili di Lab con il sindaco Conte e l'assessore Colonna Preti TREVISO. Ottocento euro in pochi giorni. Sono i soldi raccolti dalla Lab di Roncade in occasione dell'esposizione temporanea di mattoncini Lego organizzata in via Cornarotta a Treviso in occasione del periodo natalizio. I fondi andranno a finanziare "Giocare in corsia" progetto della Lilt che ha lo scopo di rendere meno estraneo e difficile il ricovero ospedalieri ai bambini degli ospedali di Treviso e Conegliano. Lab (Literally Addicted ti Bricks) è la società trevigiana capitanata da Wilmer Archiutti e ideatrice di scenari costruiti interamente con i mattoncini più famosi del mondo. “È un vero onore essere parte di una cittadinanza così vicina a progetti sociali di questo tipo – spiega Giuliamaria Dotto, project manager di Lab -. Le donazioni erano spontanee, quindi sono state volute e sentite da parte dei visitatori della piccola esposizione creata per il Natale in città.”